Indietro
menu
la nomina

Carabinieri, al vertice della Sezione Radiomobile il sottotenente Carbone

In foto: Il sottotenente Franco Carbone
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 28 gen 2020 13:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nei giorni scorsi il sottotenente Franco Carbone, proveniente dalla Compagnia carabinieri di Cervia-Milano Marittima, ha assunto il comando della Sezione radiomobile del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia carabinieri di Rimini.

Originario della provincia di Ragusa, ha conseguito presso l’università di Siena la laurea in Scienze dell’Amministrazione, curriculum Operatore Giudiziario. Arruolato nel 1984 nel grado di carabiniere, nello stesso anno Carbone ha frequentato il 37° corso biennale per sottufficiali dell’Arma. Promosso vicebrigadiere nel 1986, viene destinato alla Compagnia carabinieri di Milano Marittima quale capo equipaggio del Nucleo Radiomobile. Nel 1992 è stato trasferito alla Stazione di Castiglione di Ravenna in qualità di comandante, incarico che ha retto fino al novembre 2019, mese in cui, a seguito di concorso, è nominato Sottotenente dell’Arma e frequenta il 3° corso informativo presso la Scuola Ufficiali di Roma.

Tra le sue innumerevoli esperienze professionali è da annoverare che, nel 2000-2001, è stato impiegato nelle missioni in ex Jugoslavia e in Albania, mentre nel 2002 e 2003 è stato inviato in Eritrea-Etiopia in missioni internazionali di pace (ONU). Infine, nel 2017, è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica e nel 2019 della prestigiosa medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare.

Notizie correlate
di Redazione