Indietro
martedì 26 ottobre 2021
menu
Basket B

Albergatore Pro RBR-Tigers Cesena, la vigilia di coach Massimo Bernardi

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 28 gen 2020 19:32 ~ ultimo agg. 29 gen 19:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Domani (mercoledì) sera, con palla a due alle ore 21:00, al Flaminio si giocherà il derby tra Albergatore Pro e Tigers Cesena. La vigilia del tecnico di RBR, Massimo Bernardi.

Coach, un paio di numeri per avvicinarci al super derby contro Cesena: i Tigers finora hanno perso solamente in trasferta e da seconda miglior difesa affronteranno il miglior attacco.
“Data l’importanza della partita credo che i numeri e le statistiche possano dire poco rispetto a quello che potrà succedere in campo – risponde Bernardi sul sito ufficiale di RBR -. Abbiamo affrontato tutte le squadre del campionato e penso che Cesena sia la più forte e la più solida, i risultati visti sinora lo confermano. Per quel che riguarda la difesa sono molto bravi perché possono contare su una fisicità generale di squadra, ma sono completi anche in attacco e sotto tutti i punti di vista. Sarà un evento molto bello ed importante, noi vogliamo riscattare la brutta sconfitta dell’andata dove abbiamo giocato male, ma da allora siamo molto migliorati in tanti aspetti del gioco anche se abbiamo ancora margini di crescita nel nostro percorso.”

Quale errore non dovrà commettere di nuovo RBR rispetto alla gara d’andata?
“Noi siamo molto diversi rispetto a quella partita, è chiaro però che quando vai in campo ci sono anche gli avversari e sopratutto in questo caso sono molto forti e sappiamo come giocano, ma abbiamo la consapevolezza di cosa dovremo fare per affrontarli a viso aperto: in campo ci andremo con l’elmetto in testa ed il coltello tra i denti, lotteremo per tutti i 40’ dando il 150% sia individualmente che di squadra.”

L’atmosfera che si preannuncia caldissima al Flaminio quanto può incidere sulla partita?
“Sicuramente sarà un fattore importante, giocare davanti al nostro pubblico ci fa molto piacere e ci dà una spinta di adrenalina ed energia in più per questa sfida. Spero che il Flaminio regali un bel colpo d’occhio, e sono sicuro sarà così, nonostante si giochi di mercoledì; vogliamo passare una serata emozionante insieme ai nostri tifosi.”

Intanto i tifosi hanno affisso in città striscioni per invitare i riminesi al Flaminio.

Altre notizie
Le dirette di Icaro Sport

Calcio.Basket del 25 ottobre 2021

di Icaro Sport
VIDEO
Notizie correlate
di Icaro Sport