Indietro
menu
Picco per la Lega

A Misano si fa sentire l'effetto Pontis

In foto: Veronica Pontis
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 27 gen 2020 11:26 ~ ultimo agg. 11:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.354
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A Misano, città con amministrazione di centrosinistra, Lucia Borgonzoni chiude al 47,65% rispetto al 45,96% di Stefano Bonaccini. La coalizione di centrodestra ottiene il 49,35% mentre quella del centrosinistra il 45,40%. E la Lega è al 36,96% rispetto al 30,74% del PD. Il 5 Stelle è al 6,11%. Risultati sui quali incidono evidentemente le 1.320 preferenze di Veronica Pontis, consigliere comunale candidata per la Lega, che sottolinea nel suo messaggio di ringraziamenti il picco del suo partito nel territorio (per quanto riguarda i comuni di medie dimensioni).

“Voglio ringraziare tutti coloro che hanno espresso il loro voto nei miei confronti, donne ed uomini, giovani ed anziani. Mi preme, però, ringraziare in particolar modo le elettrici e gli elettori di Misano. Nella città in cui vivo, dove la Lega è il primo partito, infatti, ho raggiunto la più alta percentuale di consensi fatti registrare dal partito stesso in tutta la provincia di Rimini. E questo mi rende orgogliosa perché in un comune storico del centrosinistra c’è stato il sorpasso come alle
Europee. Grazie Misano, alla prossima”.

I dati di Misano.

Altre notizie
Costi in aumento per protocolli

Mensa scolastica. A Misano ritoccata la cifra

di Redazione
di Redazione
di Redazione
di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione