Indietro
menu
in attesa di maggio

Sul corso preview con fanfara dell'adunata degli alpini

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 8 dic 2019 18:21 ~ ultimo agg. 9 dic 19:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È iniziata con l’alzabandiera all’Arco d’Augusto la sfilata con fanfara per le vie del centro storico dei tanti alpini presenti a Rimini per un intero week end di preparazione all’adunata nazionale di maggio 2020.

Una vera e propria festa cittadina che, tra canti e fanfara, ha coinvolto le tante persone che affollano un centro vestito a festa per l’occasione, con tantissime bandiere tricolori a sventolare lungo il percorso. La sfilata è proseguita in piazza Ferrari dove gli Alpini si sono fermati  per un momento di commemorazione davanti al Monumento dedicato ai Caduti riminesi nella Grande guerra. Gli Alpini hanno poi attraversato il Ponte di Tiberio per concludere la giornata nella piazza sull’acqua del Parco Marecchia, dove i rappresentanti delle Istituzioni  (per il Comune di Rimini era presente l’assessore Mattia Morolli) e degli Alpini si sono dati appuntamenti per la vera e propria adunata nazionale di maggio 2020.

 

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO