Indietro
mercoledì 8 luglio 2020
menu
Alla Galleria Arte Media

"Inox Riflessi di Luce", sabato 7 l'inaugurazione della personale di Ivano Fabbri

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 6 dic 2019 18:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Galleria ARTE MEDIA (via G. Bruno, 14, Centro Storico di Rimini) inaugura sabato 7 dicembre (appuntamento alle ore 18:00) la mostra personale di Ivano Fabbri, artista “unico” nell’uso delle superfici metalliche.

Fabbri, coniugando l’esperienza nel design industriale e la passione per la ricerca visiva, ha elaborato una sua personalissima tecnica artistica, complessa e laboriosa, animando l’acciaio inox con abrasioni, tagli e assemblaggi. Il risultato finale: l’acciaio che diventa “lirico”.

Gli elementi che usa sono linee dritte, cerchi, cilindri, rettangoli, triangoli e quadrati. Accosta e sovrappone metalli lucidi e metalli opachi. I suoi tagli nell’acciaio sono affilati e precisi come lame. In questa maniera gioca sulla tridimensionalità con effetti dinamici e cromatismi cangianti.

Le sue opere d’arte di acciaio abraso e sagomato, spesso assemblate su più piani, sono vere e proprie macchine di luce: non esistono ombre, ma soltanto crescenti e mutevoli gradazioni della potenza luminosa, fino all’abbaglio in cui la forma stessa svanisce in energia pura, sulla soglia dell’invisibile. Le sue straordinarie creazioni invitano i nostri sguardi al libero abbandono in un Viaggio nello Spazio, colpiti dagli improvvisi riflessi di luce che emergono al mutare dell’angolazione.

Tutto ciò nel solco dell’esperienze dei grandi movimenti artistici italiani come lo Spazialismo e l’Arte Programmata e Cinetica, che hanno segnato i linguaggi artisti del secondo ‘900; e che Fabbri contribuisce ad arricchire ed innovare con la sua ricerca.

Non a caso, il 7 dicembre contemporaneamente a Monfalcone è inaugurata la grande Mostra “LUCIO FONTANA. La sua ombra, quelle tracce non cancellate”, in cui trova collocazione anche l’opera di Ivano Fabbri; accostato, oltreché a Fontana, a Piero Manzoni, Agostino Bonalumi, Enrico Castellani, Alberto Biasi, Tancredi, Nunzio, ed altri ancora .

Titolo: INOX RIFLESSI di LUCE
Sede: ARTE MEDIA, via G. Bruni 14, a Rimini
Date: dal 7 dicembre al 6 gennaio
Inaugurazione: sabato 7 dicembre – h.18:00
Ingresso libero
Info: artemedia2019@libero.it – cell. 335.7346.386

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna