Indietro
mercoledì 8 aprile 2020
menu
Calcio D girone F

Cattolica S.M.-Pineto Calcio 2-1: cronaca, tabellino, dopogara, video e gallery

In foto: (foto Anteo Galli)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 22 dic 2019 14:00 ~ ultimo agg. 23 dic 15:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min Visualizzazioni 1.909
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CATTOLICA S.M.-PINETO CALCIO 2-1

IL TABELLINO
CATTOLICA S.M.: Aglietti, Croci (40′ st Bajic), Som (33′ st Barellini), Gaiola, Guarino, Ferraro, Battistini (33′ st Pasquini), Cannoni, Rizzitelli, Merlonghi, Notariale. A disp.: Cuomo, Bernardi, Tomassini, Stallone, Abouzziane, Bergnesi. All. Cascione.

PINETO CALCIO: 22 Shiba, 3 Di Renzo, 27 S. Amadio, 6 Pepe, 8 Bianciardi (12′ st 20 Acquadro), 9 Tomassini, 10 Alessandro (12′ st 16 Ciarcelluti), 15 Speranza, 17 Festa (1′ st 19 Camplone), 18 Marini (33′ st 23 Di Giovacchino), 29 Marianeschi (1′ st 7 Simoncelli). A disp.: 1 R. Amadio, 21 Orlando, 24 D’Angelo, 28 Pierpaoli. All. Rachini.

ARBITRO: Cerbasi di Arezzo.
ASSISTENTI: Giangregorio di Padova e De Gregorio di Isernia.

RETI: 38′ pt Rizzitelli, 9′ st Ferraro, 15′ st Pepe.

AMMONITI: Marianeschi, Battistini, Di Renzo.

ESPULSO: 30′ st Guarino.

NOTE. Corner: 1-8.

I RISULTATI DELLA 17a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE F IN TEMPO REALE E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Il Cattolica S.M., tornato fanalino di coda solitario dopo la vittoria della Jesina nell’anticipo di sabato sul campo della Sangiustese, è chiamato a rialzare la testa dopo la sconfitta al fotofinish di Vasto che ha interrotto a tre la mini-striscia positiva dei giallorossi. Cascione deve fare a meno dei lungodegenti Maggioli e Nsingi, e dell’acciaccato Gasperoni, ma può contare sui neoacquisti Ferraro e Baijc, il primo parte titolare, il secondo dalla panchina.

In blu scuro con i numeri rossi i padroni di casa, in bianco con i numeri azzurri gli ospiti.

La partita. Si gioca. Subito un angolo per gli ospiti: dalla bandierina Alessandro, Festa calcia alle stelle. È passato un solo minuto.
Dopo due giri di lancette Rizzitelli duetta con Merlonghi e calcia dal limite, pallone fuori. Bella azione del Cattolica.
Al 4′ il Pineto batte due corner di fila, nulla di fatto sugli sviluppi. Giallorossi contratti in avvio contro l’intraprendenza degli ospiti.
Al 7′ il tiro di Festa è sbilenco, sfera a fondo campo.
All’8′ il Cattolica spreca un calcio di punizione dall’out di sinistra: Merlonghi batte per il taglio di Rizzitelli, ma tra i due attaccanti giallorossi non c’è intesa.
Al 18′ Marianeschi dalla distanza e senza troppa convinzione, pallone lontano dai legni difesi da Aglietti.
Al 22′ il sinistro di Bianciardi dal limite dell’area sibila a lato di poco alla destra del portiere di casa.
Dopo un avvio difficoltoso esce il Cattolica.
Al 23′ il primo corner della partita per i giallorossi: Notariale tocca corto per Merlonghi, palla a Som, che crossa per l’incornata di Gaiola, che impatta male.
Al 25′ il colpo di testa di Battistini viene parato ma non bloccato da Shiba, Rizzitelli è in fuorigioco e non può effettuare il tap-in.
Al 27′ Merlonghi per Rizzitelli, che si sistema il pallone e calcia, spedendo a lato.
Si fa male Som (guaio muscolare dietro la coscia), al suo posto al 33′ entra Barellini.
Al 38′ il Cattolica passa in vantaggio: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Merlonghi tocca all’indietro per Cannoni, Shiba respinge con affanno, Rizzitelli si avventa sul pallone e lo scaraventa in rete. 1-0 e nono centro stagionale per “RizziGol”, che corre sotto la curva giallorossa.
Al 42′ slalom di Festa in area, chiuso in angolo al momento di effettuare il cross.
Dalla bandierina Alessandro trova la testa di Pepe, la sfera sorvola la traversa.
Al 46′ quinto angolo per gli ospiti: la traiettoria di Marianeschi è alta per tutti.
Sul proseguo dell’azione Tomassini finisce a terra in area, reclamando il rigore. Per l’arbitro è semplice rimessa da fondo campo.
Dopo due minuti di recupero si va all’intervallo con i giallorossi avanti 1-0.

Si gioca la ripresa. Al 9′ il Cattolica raddoppia: punizione potente di Merlonghi, Shiba ribatte sulla testa di Ferraro, sfera sul palo e in rete. 2-0. Gol all’esordio per il difensore ex Forlì.
Al 13′ Simoncelli converge e calcia, pallone deviato da un difensore in angolo, il sesto per gli ospiti. Sugli sviluppi del corner Alessandro mette in mezzo, Pepe incorna alle spalle di Aglietti. Il Pineto accorcia le distanze: 2-1.
I ragazzi di Rachini continuano a spingere: il 7° corner si conclude con un nulla di fatto.
Al 18′ la volée da posizione defilata di Amadio è bloccata senza difficoltà da Aglietti.
Al 21′ altra punizione di Merlonghi dalla stessa zolla da cui aveva calciato per il gol del raddoppio di Ferraro, questa volta Shiba blocca a terra.
Al 23′ Amadio prova a risolvere sparando dal limite dell’area, pallone a lato.
Alla mezzora rosso diretto a Guarino per fallo da ultimo uomo. Cattolica in dieci.
Sul punto di battuta della conseguente punizione dal limite dell’area Acquadro, pallone sulla traversa poi sulla linea di porta, Ferraro si rifugia in angolo. Pericolo scampato per i giallorossi.
Al 41′ il fendente di Acquadro a colpo sicuro scheggia la traversa e finisce a fondo campo. Altra occasionissima per il Pineto.
Sei i minuti di recupero. Al 48′ la finta di Amadio gli consente di liberarsi di Notariale, il suo rito è respinto da Aglietti, poi si alza la bandierina dell’assistente per una posizione irregolare.
Al 50′ la conclusione di Acquadro è bloccata a terra da Aglietti.
È l’ultima emozione. Finisce 2-1 per il Cattolica, alla seconda vittoria in campionato. I giallorossi salgono a quota 12 in classifica, riagganciando la Jesina. Il Pineto resta a 27.

IL DOPOGARA

La galleria fotografica a cura di Anteo Galli:

 

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna