Indietro
lunedì 6 luglio 2020
menu
Calcio Femminile C

Asd femminile Riccione, pari a reti inviolate a La Spezia

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 16 dic 2019 00:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Spezia-Asd femminile Riccione 0-0

IL TABELLINO
Spezia: Pucitta, Giuffra, Nellini, Lehmann, Licco, Pascotto, Rollero, Repetto, Del Francia, Bengasi, Bernardi.

Asd femminile Riccione: Meletti, Amaduzzi M., Maccaferri (60’ Della Chiara), Marcattili (85’ Zazzeroni), Amaduzzi A., Dominici, Ciavatta (77’ Sommella), Perone, Abouziane, Antolini, Esposito (64’ Russarollo).

Ammonita: Russarollo.

Espulsa: 90’ Pascotto.

CRONACA E COMMENTO
Pareggio a reti bianche tra lo Spezia ed il Riccione: una traversa a testa, molto agonismo ed un punto ciascuno che serve poco ad entrambe; ai punti avrebbe meritato miglior sorte la squadra romagnola che ha cercato senza esito di scardinare la difesa avversaria, brava a chiudere ogni varco; migliore in campo per le ospiti Perone; da sottolineare l’esordio positivo in prima squadra di Zazzeroni, elemento proveniente dall’Eccellenza.

Al 5’ grande parata del portiere spezzino su tiro di Amaduzzi M,; al 9’ tiro in porta senza esito di Ciavatta; al 12’ conclusione di Marcattili; al 21’ tiro fuori misura di Berbardi; al 22’ ci prova Pascotto; al 24’ conclusione fuori misura di Giuffra; al 25’ tiro senza esito di Bengasi; al 32’ è la volta di Bernardi, ma non ci sono effeti; al 35’ occasione per Abouziane; al 44’ tiro fuori misura di Bengasi con le squadre che vanno all’intervallo negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa al 48’ Giuffra colpisce il palo per lo Spezia; al 62’ tiro in porta di Repetto senza esito; al 63’ conclusione di Esposito; al 67’ la neoentrata Russarollo colpisce il legno sfiorando la rete; al 78’ tiro senza esito di Marcattili; all’87’ Zazzeroni da poco subentrata in campo, all’esordio in prima squadra, impensierisce il portiere ospite; dopo cinque minuti di recupero l’arbitro decreta la fine le ostilità con le squadre che si dividono la posta in palio pareggiando per 0-0.

Giovedi prossimo il recupero del match Riccione-Torres.

Di seguito le dichiarazioni del mister Migani: “Abbiamo disputato una partita tosta e tirata, difficile da interpretare con i nostri avversari che sono stati bravi a chiudere gli spazi non concedendoci tante occasioni da rete; non abbiamo giocato un buon primo tempo, siamo andati meglio nella ripresa e probabilmente avremmo meritato un risultato diverso sul campo; ora ci prepariamo per la sfida di giovedì con la Sassari Torres e mi spiace non poterci arrivare nelle perfette condizioni, con alcune atlete a corto di preparazione per vari motivi”.

Serie C, girone C
9^ Giornata
Bologna – Jesina 0-1
Pistoiese – Arezzo 1-1
Res Women – Torres 0-1
San Miniato – Grifone 1-2
Spezia – Riccione 0-0
Pontedera – Imolese 7-0

Classifica
Pontedera 23
Torres 22
Riccione 19
Res Women 16
Jesina 14
Pistoiese 13
San Miniato, Spezia 10
Bologna, Arezzo, Grifone Gialloverde 7
Imolese 1
Torres e Riccione una gara in meno

Ufficio stampa
Asd femminile Riccione

Notizie correlate
di Redazione   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna