Indietro
menu
Verso lo "sfondamento"

Sottopasso stazione, Gnassi incontra RFI: partenza in vista

In foto: viale Monfalcone
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 28 nov 2019 14:49 ~ ultimo agg. 14:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.134
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel 2020, auspiacabilmente nella prima parte dell’anno, cominceranno i lavori per il sottopasso della stazione che permetterà lo sfondamento lato mare. Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi ha incontrato nei giorni scorsi Maurizio Gentile, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana. Il sottopasso collegherà il sottopasso centrale, quello che porta ai binari, alla zona di piazzale Carso – via Monfalcone – via Trieste.

L’intervento rientra nel protocollo d’Intesa tra Comune di Rimini, Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., FS Sistemi Urbani S.r.l. e Regione Emilia Romagna.