sabato 14 dicembre 2019
menu
Volley 1a Divisione Femm.

Riccione Volley-Idea Volley Bellaria 2-3

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 20 nov 2019 11:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Riccione Volley-Idea Volley Bellaria 2-3 (23-25, 25-19,25-23, 15-25, 7-15)

Tabellino Idea Volley: Pucci 3, candolfini 3, Imola 1, Astolfi 16 , Bacchini 15, Palermo 13, Calderoni 5, Baschetti 3, D’Aloisio lib. del Vecchio, Domi, De Nicolò e Rossetti n.e

CRONACA E COMMENTO
Continuano a macinare punti le ragazze di Yuri Lazzarini e questa volta lo fanno in prima Divisione contro il Riccione Volley. Quella di ieri sera è stata una partita affascinante che  ha divertito il pubblico e gli stessi giocatori per tutte le  due ore di gioco. Un match equilibrato che ha visto fronteggiarsi forse, le due formazioni più giovani del campionato. Le ragazze di Yuri hanno giocato con grinta e determinazione mostrando, anche nelle fasi più critiche della partita, concentrazione e voglia di fare. Un Idea Volley, insomma, che è piaciuta a tutti e che alla fine si è presa una meritata vittoria.

La gara. L’Idea Volley scende in campo con il sestetto Pucci, Palermo, Imola, Candolfini, Astolfi, Bacchini  e D’Aloisio come libero. È delle ragazze di Bellaria il primo parziale che se lo aggiudicano dopo un set molto equilibrato  giocato punto a punto.

Il secondo parziale è invece a favore delle padrone di casa, che approfittano, sul 15 pari, di un “momento no” delle giocatrici dell’Idea Volley per prendere il vantaggio necessario a riaprire le sorti della partita.

Il terzo periodo è ancora all’insegna dell’equilibrio, con le due squadre che si fronteggiano punto su punto. Si passa da un 4-4 ad un 9-6 e poi ancora parità sul 13-13.  I parziali si alternano poi dal 20-16 al 22-22. Qualche
incertezza difensiva e qualche attacco poco incisivo regalano purtroppo il set alle padrone di casa che chiudono
con il parziale di 25-23.

Parte il quarto set e le giocatrici di Lazzarini subito spezzano il ritmo avversario allungando di diverse lunghezze. I parziali filano via velocemente e si passa da un 1-3 all’7-13 per chiudere poi 25-15 in favore dell’Idea Volley.

È la rimonta della vittoria, il colpo da ko che piega definitivamente il morale avversario. Il tie-break si avvia
infatti, così come si era chiuso il set precedente, con un l’Idea Volley aggressiva che poco lascia alle avversarie che alla fine alzano le mani in segno di resa.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna