Indietro
menu
UniBo

Recruiting Day: La Formica aderisce all’evento di UNIBO per le carriere e professioni nel Sociale

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 5 nov 2019 09:35 ~ ultimo agg. 12 nov 08:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata una decisione  naturale per La Formica quella di aderire alla proposta, fatta dall’Università di Bologna, per partecipare al Recruiting Day: Carriere e Professioni nel Sociale. Una decisione facile, subito accolta dalla direzione, perché perfettamente in linea con la filosofia imprenditoriale. Già da qualche anno infatti la cooperativa riminese partecipa a progetti educativi e formativi, coinvolgendo gli studenti di UNIBO in diversi progetti, corsi, seminari, stage e tirocini.  Una sensibilità ed un’attenzione per il mondo scolastico ed accademico, necessaria per entrare in contatto con i giovani e facilitare lo sviluppo e  l’evoluzione delle imprese sociali del territorio.

E’ in questo contesto, già maturo per tanti aspetti, che cade la proposta di adesione a queso importante evento, organizzato da UNIBO per il prossimo 28 novembre  e previsto dalle 9.30 alle 17.00  al Teaching Hub di  Viale Corridoni, nel Campus Universitario di Forlì. Si tratta del primo evento ideato per favorire il matching  tra alcune importanti realtà che operano in ambito sociale e laureandi e laureati di tutti i Corsi di Studio dell’Università di Bologna, interessati ad intraprendere una carriera in questo settore, che offre possibilità di inserimento professionale in diversi ambiti e per differenti profili. La Formica, tra le imprese partecipanti,  avrà la possibilità di presentare il suo contesto lavorativo ed i profili professionali ricercati, effettuando brevi colloqui con i candidati iscritti all’evento.  Un’occasione importante anche per gli studenti partecipanti che potranno valutare tra tante  nuove tendenze occupazionali, ricevere utili informazioni, presentare il proprio CV e incontrare i responsabili delle risorse umane.

A questo importante appuntamento ne precederanno altri  2 di tipo introduttivo,  altrettanto fondamentali, che hanno l’obiettivo di far conoscere quali siano le competenze richieste e le prospettive professionali nel sociale. Il primo ci sarà a Bologna il prossimo  25 novembre ed il secondo a Forlì il  27 novembre.

Oltre all’organizzazione del desk, durante l’evento del 28 novembre, che servirà a dare informazioni, raccogliere CV e fare brevi colloqui conoscitivi, l’adesione al servizio accolta da La Formica, prevede anche altre cose, come : un workshop di presentazione aziendale di 30 minuti in aula; la presenza online sul sito dell’evento, con il logo aziendale e sulla  APP ‘Job Placement’; la promozione sui canali social Unibo (Linkedin, Instagram, Facebook…); l’accesso ad un area riservata online per visualizzare e pre-selezionare i CV degli iscritti; la condivisione ad un applicativo per la gestione dell’agenda online, per organizzare al meglio il contatto con i candidati.

“Per La Formica è un’occasione importante – precisa Pietro Borghini Presidente de La Formica – perché non si tratta solo di contribuire nel dare opportunità e occasioni di lavoro nell’ambito della cooperazione sociale, ma soprattutto di allargare alla nuove generazioni la possibilità di contribuire alla crescita del terzo settore. Le trasformazioni socio-economiche e culturali pongono al terzo settore l’obbligo di non chiudersi ma di aprirsi e cercare nuovi paradigmi di sviluppo. Credo che rispondere ai nuovi bisogni, significhi anche aprire alle visioni e ai punti di vista dei giovani che abitano il mondo dell’associazionismo, del volontariato, della cooperazione sociale, della solidarietà internazionale e che hanno studiato ed approfondito questi temi, e non solo questi, con i tanti percorsi e seminari che offre l’università.”

Emiliano Violante

 

 

 

 

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO