Indietro
domenica 25 luglio 2021
menu
Basket C Silver

Pronto riscatto al PalaSGR della Santarcangiolese Basket: superato il Castelfranco

In foto: (foto Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 3 nov 2019 08:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Santarcangiolese-Castelfranco 71-56

IL TABELLINO
Santarcangiolese: Zannoni 23, Nervegna 7, Fusco 10, Adeosun 7, Sirri 2, Raffaelli 3, Dimonte 2, Fornaciari 7, Grassi 10, Malatesta, Dini Ne, Massaria Ne. All. Evangelisti.

Castelfranco: Zucchini 21,R.Torricelli 12, Aiyku, Marzo 4, Govoni 2, Tedeschi, Vannini 4, Del Papa 9, F.Torricelli, Youbi, Prampolini 4, Nebili ne. All. Landini.

Arbitri: Femminella, Tugnoli.

Parziali: 14-17, 36-28, 51-45, 71-56.

CRONACA E COMMENTO
Pronto riscatto tra le mura amiche per la Santarcangiolese che vince su Castelfranco solo nell’ultimo quarto grazie ad un parziale decisivo nei primi minuti dello stesso.

Primo quarto con la sorpresa Sirri nello starting five per Coach Evangelisti, i primi possessi sono infruttuosi per entrambe le squadre poi Fusco da una parte e Torricelli dall’altra infiammano le retine. Le squadre si mantengono a contatto a lungo poi Castelfranco mette il naso avanti grazie ad un Riccardo Torricelli difficile da fermare e all’esperto Vannini dominatore nell’area dei 3 secondi. Il primo quarto termina 17 a 14 per gli ospiti.

Seconda frazione e i Clementini spingono subito sull’acceleratore, Zannoni si accende e fa vedere tutto il suo repertorio compresa una schiacciata in contropiede. Castelfranco rimane a galla con i soliti Zucchini e Torricelli e si va all’intervallo sul 36 a 28 per i gialloblù.

Terzo quarto con Santarcangelo che sembra in controllo ma non riesce ad allungare per i troppi errori al tiro. Zucchini continua a segnare da tre punti spalleggiato da Del Papa rispondono Grassi e Zannoni ma gli ospiti rimangono in partita e chiudono il quarto a soli sei punti sul 51 a 45.

Ultimo quarto con Santarcangelo che spinge subito forte sull’acceleratore con un chirurgico Zannoni e con Adeosun che dà spettacolo grazie ad un paio di stoppate e una schiacciata bimane. Nervegna esce per 4 falli e quindi Evangelisti decide di giocare con Fusco in posizione di playmaker. Al quinto minuto sono 14 i punti di vantaggio per i padroni di casa mentre gli ospiti non riescono più a segnare. A 2 minuti dal termine sul +18 escono Fusco, Adeosun e Zannoni applauditi dal pubblico e così può calcare il parquet anche il giovane Malatesta. Per dovere di cronaca riportiamo anche che nel finale, a partita ormai conclusa, Fornaciari è stato espulso per fallo di reazione su Zucchini che tentava di colpirlo con un gomito. Punteggio finale 71 a 56.

Prossimo impegno per Santarcangelo sabato 9 novembre sul difficile campo della BSL San Lazzaro.

Ufficio Stampa Santarcangiolese Basket

Notizie correlate
di Icaro Sport