Indietro
lunedì 26 luglio 2021
menu
Calcio a 5 C1

Impegno in trasferta per il Rimini.com contro il Sassuolo

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 29 nov 2019 23:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo le ultime due giornate, contraddistinte da un importante pareggio in trasferta con il Fossolo ed una sconfortante sconfitta in casa contro il Santa Sofia, il Rimini.com di Fabio Gasperoni si prepara alla – probabilmente – sfida più delicata di questo girone di andata: Futsal Sassuolo-Rimini, domani alle ore 15 nel modenese.

Una partita che si preannuncia particolarmente tesa e nervosa, vista la posizione deficitaria di entrambe le protagoniste in classifica. Sia i biancorossi che gli emiliani sono fermi a 2 punti, con la casella delle vittorie che recita ancora zero: «È una partita contro una diretta concorrente, con entrambe le squadre estremamente bisognose di punti. Noi dobbiamo riscattare la prestazione di sabato scorso contro il Santa Sofia, dove non siamo riusciti a dare seguito alla bella prestazione fatta a Fossolo: siamo ricaduti negli errori e nella negatività che contraddistingue questo momento, quindi dando spazio ad una scarsa fiducia nei nostri mezzi e una mancata capacità di reazione» ha commentato il capitano biancorosso Timpani.

Ma per quanto sia complicata e deludente questo avvio di stagione, un giocato dell’esperienza di Davide Timpani sa di dover comunque guardare partita dopo partita, ostacolo dopo ostacolo: «Questa settimana ci siamo allenati molto bene e quella di domani è una di quelle partite in cui conteranno tantissimo le motivazioni. Loro, in casa, vorranno dare continuità al pareggio di scorsa settimana e sicuramente sarà anche per questo una partita difficilissima. Conterà tantissimo l’approccio e chi avrà più fame nel corso di tutta la partita».

Anche l’11 biancorosso riconosce, poi, un ruolo chiave a questa sfida per il proseguo di questo finale di girone e il resto della stagione: «Domani ci giochiamo molto: sia noi che loro non abbiamo mai vinto in questo campionato ed è anche per questo che il risultato che verrà fuori da questa partita potrebbe condizionare psicologicamente il resto del girone di andata. Noi dobbiamo cercar di rimanere sereni e comprendere che se l’approccio è quello giusto possiamo fare risultato e dar fastidio a chiunque. Ma se sbagliamo nell’atteggiamento, approcciando con remissività e sfiducia, la batosta è sempre dietro l’angolo».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.