venerdì 6 dicembre 2019
menu
Una vita spesa per la politica

Festa per i 90 anni di Alfredo Arcangeli

In foto: la festa dei 90 anni
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 17 nov 2019 10:26
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una trentina di amici, “vecchi” compagni, hanno festeggiato i 90 anni di Alfredo Arcangeli, rappresentante storico della vita politica di Rimini.

Alfredo è nato a Rimini il 17 novembre 1929, l’ultimo di tre fratelli. Primo coordinatore per la costituzione della FGCI riminese dopo lo scioglimento del “Fronte della Gioventù” nel 1948. Poi segretario del sindacato degli edili negli anni ’50. In Consiglio Comunale  dal 14 maggio 1963, al posto di Accreman eletto deputato, vi rimase sino a fine 1968 quando si dimise per essere eletto Segretario della Camera del Lavoro di Rimini a inizio 1969. Diresse la CGIL riminese negli anni più caldi delle lotte operaie del dopoguerra in Italia sino al 12 maggio 1980. Presidente dell’Azienda di Soggiorno dal 1980 al 1981. Nell’assemblea del Comitato Circondariale dal febbraio 1976 sino al settembre 1986 (dal novembre 1980 a maggio 1984 consigliere delegato e vice-presidente).

L’8 giugno 1980 è rieletto in Consiglio Comunale e il 4 agosto 1983 entra nella nuova Giunta presieduta dal Sindaco socialista Massimo Conti. Vi rimarrà sino al 15 maggio 1986. Sarà poi Presidente dell’AUSL 40 Rimini Nord.

Il 6 maggio 1990 viene eletto in Consiglio Comunale a Torriana, per diventare poi Sindaco di questa realtà il 12 giugno 1991. Lo rimarrà sino a giugno 1999, ma sarà ancora in Consiglio Comunale sino al 2004. Da sempre negli organismi dirigenti del PCI, fatto salvo gli anni di esclusione per l’incompatibilità sindacale. Alla festa presenti il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, il presidente della Provincia Riziero Santi, lo “storico” dirigente di partito Nando Piccari.

Ad Alfredo è stato regalato un album fotografico con un centinaio di foto che lo ritraggono in vari momenti della sua intensa vita pubblica, tratte dall’Archivio Fotografico dell’Istituto per la Storia della Resistenza, e curato da Paolo Zaghini e Walter Moretti.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna