Indietro
menu
Intervento della Municipale

Degrado nel parcheggio della mensa dei frati di Santo Spirito

In foto: i controlli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 1 nov 2019 12:56 ~ ultimo agg. 2 nov 08:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.573
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Hanno partecipato anche Bruce e Thor, i due cani del servizio cinofilo della Polizia Locale di Rimini, all’attività di controllo del territorio che ieri ha portato ad un intervento nel parcheggio pubblico presente all’esterno del convento di via della Fiera a Rimini, stabile che ospita anche una mensa per i poveri. Gli agenti sono intervenuti dopo che il priore dei frati cappuccini aveva segnalato attività di spaccio di droga e prostituzione nell’area di sosta delle auto.

Un via vai favorito dalla presenza di alcune auto abbandonate. I frati in precedenza avevano tentato inutilmente di allontanare alcune persone moleste, incappando anche in qualche minaccia. Gli agenti hanno effettuato degli appostamenti, sia di giorno che di notte, durante i quali hanno accertato la presenza di una prostituta che esercitava abitualmente nel parcheggio, e di alcuni spacciatori e consumatori di droga, che spesso si confondevano tra le persone in fila per usufruire della mensa per poi rifugiarsi nel parcheggio per nascondere o assumere le sostanze stupefacenti. Non di rado, inoltre, finivano per entrare in chiesa e disturbare le funzioni.

Gli agenti sono intervenuti per ripulire l’intera area, rimuovendo le due auto abbandonate e ripristinando un contesto di decoro nell’area del parcheggio che a breve sarà dotato di un cancello automatizzato per controllare gli accessi.