venerdì 6 dicembre 2019
menu
i controlli della polstrada

Camionista stangato: trasporta liquidi infiammabili senza autorizzazione

In foto: il camion sottoposto a fermo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 3.833 visite
lun 11 nov 2019 17:05 ~ ultimo agg. 12 nov 13:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 3.833
Print Friendly, PDF & Email

Trasportava circa 1.000 chili di merce pericolosa, tra liquidi altamente infiammabili e corrosivi (etanolo e idrossido di sodio), per conto di una ditta riminese senza le necessarie autorizzazioni. Un camionista polacco di 56 anni è stato fermato venerdì scorso, intorno alle 18.30, all’uscita del casello autostradale di Rimini Nord da una pattuglia della polizia Stradale. Dopo una rigorosa verifica del carico e della relativa documentazione, gli agenti hanno scoperto che il conducente era privo della formazione professionale per effettuare il trasporto di merce pericolosa e che a bordo non erano previsti l’equipaggiamento e i dispositivi di protezione previsti in questi casi.

Per il 56enne è scattato il ritiro della patente. Non solo: la Polstrada infatti gli ha contestato violazioni per un importo pari a 20mila euro di multa ed ha provveduto al fermo amministrativo del mezzo per tre mesi.

 

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna