Indietro
martedì 27 luglio 2021
menu
Calcio a 5 C1

Altro stop per il Rimini.com, al Flaminio vince il Santa Sofia

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 23 nov 2019 19:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CALCIO A CINQUE RIMINI.COM-SANTA SOFIA 2-6

IL TABELLINO
RIMINI.COM: Ciappini, Ravaioli, Moretti, Tonetti, Muratori, Albani, Gasperoni, Vitali, Timpani, Muha, Gemmani, Canarecci. All.: Gasperoni.

SANTA SOFIA: Mambelli, Artoum, Benci, Badahi, Casetti, Moretti, Salles, Salvadorini, Giunchedi, Perini, Gardin, Canestrini. All.: Ruggieri.

ARBITRI: Casadei di Cesena, Siboni di Ravenna.

RETI: 5’ pt Salles, 9’ pt Badahi, 14’ pt Badahi, 24’ pt Ravaioli, 30’ pt Giunchedi, 14’ st Salvadorini, 16’ st Ravaioli, 18’ st Artoum.

ESPULSO: 29’ pt Albani.

CRONACA E COMMENTO
Il Rimini.com di mister Gasperoni non riesce ancora una volta a dar seguito agli intenti e alla precedente buona prestazione, cadendo in casa con il Santa Sofia per 6-2. Un risultato pesante, figlio soprattutto dell’ottimo approccio alla partita da parte degli ospiti che nel giro di nemmeno 15’ si sono portati sul 3-0. I biancorossi provano a reagire, ma in un momento così difficile provare questo genere di rimonte risulta ancora più difficile.

Il Rimini.com non riesce così a dare continuità all’ottima prestazione della settimana scorsa contro il Fossolo, in cui era riuscito a strappare un pari dopo aver comandato nel punteggio la partita per larghi tratti. La crisi di risultati, dunque, continua ad essere al centro dei pensieri del coach e della dirigenza biancorossa. Il Santa Sofia parte immediatamente forte e, dopo una serie di potenziali occasioni, passa in vantaggio al 5’ grazie al tiro al volo da fuori area di Salles. Il raddoppio arriva poco dopo ed è un altro bellissimo gol da fuori, questa volta ad opera di Bahadi che conclude nel sette dove Gemmani non può proprio arrivare. Il quarto d’ora da incubo biancorosso lo conclude ancora una volta Badahi, con il gol del 3-0 che vale la doppietta personale. Il Rimini.com prova a reagire per cercare di rientrare in partita: prova a dare una scossa alla squadra Ravaioli, che al 24’ riapre parzialmente i discorsi con un bel diagonale rasoterra da fuori area. Piove sul bagnato in casa Rimini e l’espulsione di Albani, nei minuti finali di frazione, costringe i padroni di casa a giocare in inferiorità numerica, cosa che porta al gol del momentaneo 4-1 del Santa Sofia con Giunchedi.

La ripresa vede inizialmente i riminesi maggiormente dentro l’incontro, intenti a riportarsi a contatto o a quantomeno mandare un segnale agli avversari. Al 14’, però, Salvadorini trova il 5-1, raffreddando ulteriormente le vellità dei padroni di casa. Nei minuti successivi succede di tutto e il risultato si modifica ancora per altre due volte. Al 16’ è Ravaioli ad andare nuovamente in rete per il Rimini, che segna così la prima doppietta personale di stagione grazie ad una puntata da fuori area che termina la propria corsa direttamente nel sette. Due minuti dopo, invece, è ancora il Santa Sofia ad andare in gol, questa volta con Artoum, per il definitivo 6-2 che chiude l’incontro.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.