Indietro
menu
Fuori dall'Aula

Urbanistica. Confronto Casadei (Pd) - Renzi (FdI) tra incentivi e "furberie"

In foto: Il confronto ad Icaro tv tra Casadei e Renzi
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 24 ott 2019 11:21 ~ ultimo agg. 11:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Primo appuntamento della nuova stagione di Fuori dall’Aula su Icaro Tv (ogni mercoledì in diretta alle 18 e in replica alle 20.35). Al centro del dibattito l’urbanistica riminese dopo l’adozione in consiglio comunale delle variazioni al RUE. Il faccia a faccia ha visto protagonisti il consigliere del partito democratico Giovanni Casadei e quello di Fratelli d’Italia Gioenzo Renzi. Si è parlato di centro storico ma anche dell’area turistica dove Renzi ha criticato gli incentivi previsti dall’amministrazione per chi riqualifica. “Siamo sicuri che sia ancora necessario passare dall’aumento di volumi?” ha detto, rimarcando come a Rimini si sia costruito fin troppo. Una posizione compresa da Casadei che però ha spiegato che “la riqualificazione la deve fare il privato e il privato lavora sul profitto. L’incremento di cubatura è un’escamotage per dare un margine al privato e incentivarlo ad intervenire.” La discussione si è accesa anche su quelle che Renzi ha definito furberie, vale a dire alcuni provvedimenti che “sono invece interventi che vanno ad intervenire su alcuni provvedimenti che finora erano vessatori nei confronti dei cittadini” spiega Casadei.