lunedì 17 febbraio 2020
menu
Banchetto in piazza di Renzi

Rivoluzione viabilità. 300 firme contro le modifiche annunciate dal comune

In foto: il banchetto in piazza contro la nuova viabilità
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 12 ott 2019 16:14 ~ ultimo agg. 13 ott 15:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una raccolta firme contro la nuova viabilità annunciata dal comune di Rimini a ridosso del centro storico. A promuoverla, con un banchetto in piazza Tre Martiri, è il consigliere Gioenzo Renzi che già nell’ultimo consiglio comunale aveva criticato l’annunciata rivoluzione che scatterà dal 20 ottobre con l’inversione del senso di marcia su via Bastioni settentrionali, percorribile solo in direzione monte, e contestualmente sulle vie Ducale, Cavalieri, Clodia, Corso Giovanni XXIII che forniranno l’alternativa per chi si muove verso mare.

A sostenere l’iniziativa del consigliere numerosi residenti delle vie coinvolte, che hanno già “sperimentato” la deviazione del traffico a causa dei lavori su Porta Galliana subendo non pochi disagi in termini di traffico e incidenti ma anche di inquinamento acustico e atmosferico. Già
300 le firme raccolte nella mattinata. Renzi annuncia anche un’Assemblea Pubblica per chiedere che all’amministrazione un passo indietro.

Notizie correlate
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Provincia

Il bilancio della Gdf: scovati 55 evasori totali, 72 denunce per reati fiscali

di Andrea Polazzi   
di Lamberto Abbati   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna