mercoledì 20 novembre 2019
menu
In commissione parlamentare

Legale famiglia Pantani lunedì all'antimafia: spunti trascurati dalla seconda indagine

In foto: Marco Pantani
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 18 ott 2019 17:12 ~ ultimo agg. 19:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La famiglia non concorda con la Procura che ha escluso ipotesi di omicidio.

(ANSA) – La Commissione parlamentare antimafia ascolterà il legale della famiglia Pantani, l’avvocato Antonio De Rensis, lunedì pomeriggio alle 15. Davanti alla stessa Commissione, lo scorso 26 settembre, si è tenuta l’audizione del procuratore capo della Repubblica di Rimini, Elisabetta Melotti, la quale ha ribadito l’assenza di elementi nuovi circa la morte di Marco Pantani, avvenuta il 14 febbraio del 2004 nel residence ‘Le Rose’. Per la Procura di Rimini che ha archiviato due indagini, l’ultima nel 2015, arrivando sempre alla stessa conclusione e cioè che il campione di ciclismo morì per una overdose di farmaci e droga, non vi sarebbero elementi nuovi per far pensare ad un omicidio, circostanza invece di cui è convinta la famiglia Pantani.
“Ci sono spunti importanti che sono stati trascurati dalla seconda indagine”, ha ribadito l’avvocato De Rensis.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna