domenica 13 ottobre 2019
menu
In foto: da sinistra Conforti insignito dal colonnello Sportelli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 8 ott 2019 16:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il luogotenente Sergio Conforti, comandante della Stazione carabinieri di Saludecio, è stato insignito della Medaglia Mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare. Il prestigioso riconoscimento gli è stato conferito dal ministero della difesa e consegnato nella mattinata di ieri dal comandante provinciale dei carabinieri di Rimini, Giuseppe Sportelli.

La Medaglia Mauriziana è stata istituita dal Re Carlo Alberto, disciplinata con Regio decreto 21 dicembre 1924. Nel dopoguerra è stata svincolata dall’Ordine Mauriziano rimasto nella mani di Casa Savoia e con Legge del 7 maggio 1954, n, 203 prima e con Legge 8 novembre 1956, n. 1327 poi, venne estesa ai sottufficiali e modificata, assumendo il nome di “Medaglia Mauriziana al Merito di 10 lustri di carriera militare”. Inoltre la medaglia mauriziana viene attualmente concessa su decreto del Presidente della Repubblica per il compimento di dieci lustri di carriera militare (non di servizio militare).

Il Luogotenente Conforti, napoletano di origine, arruolatosi nel settembre del 1986, è al comando della Stazione carabinieri di Saludecio dal primo ottobre 2001. Nella sua lunga carriera ha sempre ricoperto incarichi di natura operativa ed investigativa nell’organizzazione territoriale dell’Arma dei Carabinieri.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna