Indietro
giovedì 21 ottobre 2021
menu
Calcio Promozione Marche

Filottranese-Gabicce Gradara 0-1

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 27 ott 2019 22:00 ~ ultimo agg. 22:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Filottranese-Gabicce Gradara 0-1

IL TABELLINO
FILOTTRANESE: Sollitto, Severini (89′ Nitrati), Carnevali, Carboni, Marino, Belelli, Romanski, Cercaci (67′ Dignani), Moschini, Santoni (58′ Nicoletti Pini), Focante (48′ Strappini) A disp. Balianelli, Aquili, Monachesi, Storoni All. Giuliodori.

GABICCE GRADARA: Celato, Ciamaglia (64′ Pedini), Costa, Grassi, Passeri, Sabattini, Bastianoni (73′ Freducci), Grandicelli, Donati (80′ Fabbri), Veglio’ (89′ Marcolini), Bacchielli (64′ Galli) A disp. Bulzinetti, Granci, Carburi, Magi All. Scardovi.

Arbitro: Ercoli di Fermo.

Reti: 6′ Donati.

Note. Ammoniti: Sabattini, Carboni, Pedini. Espulso: al 92′ Grandicelli.

CRONACA E COMMENTO
Il Gabicce Gradara centra la seconda vittoria esterna del campionato espugnando con merito il campo della Filottranese per 0-1. La rete al 6′ del primo tempo ad opera di Donati che ha finalizzato al meglio una azione iniziata sulla sinistra da Vegliò e rifinita da par suo da Bastianoni il quale ha servito un assist d’oro all’attaccante arrivato da poco dalla Marignanese. Il suo tito al volo non ha perdonato il portiere avversario Il Gabicce Gradara, ancora senza Vaierani e Innocentini e Fabbri a mezzo servizio (è entrato nel finale) avrebbe potuto raddoppiare sfruttando meglio certe situazioni di gioco con Vegliò e Bacchielli, ma l’occasione più nitida è capitata sul finire di frazione a Bastianoni che ha sparato addosso al portiere. La Filottranese, invece, si è vista poco.

Nella ripresa il forcing della squadra di casa è costante ma la difesa della squadra di Scardovi con ordine riesce a sventare la minaccia prevalentemente causata da mischie su cui il portiere Celato non si è fatto sorprendere risultando decisivo su un tiro da fuori di Carboni con una parata in tuffo alla sua destra.

Soddisfatto il tecnico Scardovi: “Bella prova di carattere della squadra che ha interpretato bene la partita – dice il tecnico – Abbiamo creato altre occasioni per chiudere i conti nel primo tempo, purtroppo ci è mancata la lucidità necessaria nella ripresa per sfruttare al meglio gli spazi che si sno aperti: abbiamo pagato una certa stanchezza. Abbiamo dimostrato buona solidità difensiva e questo è importante. Ora dobbiamo dare continuità, comunque la squadra è in crescita”.

Il Gabicce Gradra in classifica ha 9 punti con Villa San Martino, Cantiano, Vallesina. Domenica al Magi (14.30) sfida interna contro il Valfoglia a quota 12.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO