mercoledì 13 novembre 2019
menu
dopo tre settimane di agonia

Coppia travolta da un pick-up, morto anche ex carabiniere

In foto: l'incidente (Adriapress)
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 2.819 visite
mar 15 ott 2019 19:34 ~ ultimo agg. 16 ott 23:41
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.819
Print Friendly, PDF & Email

Non ce l’ha fatta Giampiero Malavolta, 52enne carabiniere in pensione, travolto da un pick-up lo scorso 27 settembre a Verucchio, in via Valle, mentre camminava sul ciglio della strada con la moglie Sandra Semprini, 50 anni, anche lei deceduta dopo cinque giorni di agonia (vedi notizia).

Malavolta, molto conosciuto in zona per aver prestato servizio proprio alla Stazione dei carabinieri di Verucchio, era ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Bufalini di Cesena. Il 52enne ha lottato con tutte le sue forze, ma oggi pomeriggio ha raggiunto la sua amata Sandra. Troppo gravi, infatti, le lesioni riportate dopo il tremendo impatto.

Il conducente del pick-up, un 75enne riminese, aveva perso all’improvviso il controllo del mezzo, centrando in pieno i coniugi. Ora dovrà rispondere di duplice omicidio stradale.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna