mercoledì 11 dicembre 2019
menu
Con cambio di location

Come parlare di sacrificio ai ragazzi. Un incontro con Pellai

In foto: Pellai
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 1.817 visite
mer 16 ott 2019 16:19 ~ ultimo agg. 16:37
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.817
Print Friendly, PDF & Email

Secondo appuntamento del percorso “Parlare di «Sacrificio» oggi”, organizzato dall’Ufficio Catechistico della Diocesi di Rimini per la formazione di catechisti ed educatori.
Dopo l’esordio con suor Maria Gloria, grande esperta di arte e di catechesi attraverso l’arte, venerdì 18 ottobre il “testimone” passa a Alberto Pellai (medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva).
Alle ore 20,45, Pellai interverrà non più presso il Teatro degli Atti di via Cairoli come previsto inizialmente, bensì al Teatro Novelli (via Cappellini, 3 Rimini).
Tema della serata: “Come parlare di «Sacrificio» e «sacrifici quotidiani» ai nostri bambini e ragazzi”.
L’incontro è ad ingresso libero.

Il tema della serata è quantomai urgente e tocca tutti. A trattarlo è stato invitato un vero esperto, Alberto Pellai medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva. Ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano, dove si occupa di prevenzione in età evolutiva, nel 2004 ha ricevuto la medaglia d’argento al merito della Sanità pubblica dal Ministero della Salute.
Pellai è autore di molti bestseller per genitori, educatori e ragazzi, tra i quali Tutto troppo presto, Girl R-evolution e, a quattro mani con Barbara Tamborini, I papà vengono da Marte, le mamme da Venere e L’età dello tsunami, tutti editi da De Agostini.

Il terzo ed ultimo appuntamento del ciclo è in programma mercoledì 23 ottobre, alle ore 20.45, in Basilica Cattedrale. S. Messa presieduta dal Vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi, con mandato a catechisti ed educatori della Diocesi.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna