mercoledì 13 novembre 2019
menu
Baseball A

San Marino Baseball. Nicola e Giovanni Garbella sul Titano

In foto: Nicola Garbella (PHOTOBASS)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 25 set 2019 07:45
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’ultima vittoria della stagione il San Marino Baseball l’aveva ottenuta in quel 7 agosto, nel match che è valso il 3-1 nella serie di semifinale col Nettuno City. Poi le Italian Baseball Series, finite sul 3-0 per la Fortitudo Bologna. A quel 7 agosto torniamo perché in quella partita giocarono, con rendimento eccellente, Nicola e Giovanni Garbella, da oggi ufficialmente nuovi arrivi sul Monte Titano.

I due fratelli Garbella vestiranno ufficialmente la casacca del San Marino Baseball nella stagione 2020. Per loro, un’ultima stagione al Nettuno City culminata con una serie di playoff nella quale hanno sicuramente mostrato tanta qualità. In quel 7 agosto, 1/3 nel box per Giovanni e 1/4 per Nicola, che in aggiunta salì sul monte da protagonista con una gara da 120 lanci e 8 riprese. Per Giovanni una regular season da 298 di media battuta, 4 fuoricampo e 18 punti battuti a casa, per Nicola invece 315 di media, 3 fuoricampo e 20 rbi.

Giovanni Garbella, esterno classe ’96, dopo aver terminato il suo percorso con Valparaiso University con oltre 300 di media battuta nell’anno da senior, è approdato in Italia. Con Rimini ha giocato la Coppa Campioni 2017 e poi il campionato 2018, poi l’arrivo nel 2019 al Nettuno City.

Insieme a lui percorso non del tutto dissimile per Nicola, a Nettuno nel 2019 e a Rimini nel 2018. Nicola Garbella, 27 anni a dicembre (è nato l’11/12/1992), è arrivato in Italia, a Grosseto (A Federale), nel 2014, in uscita da Cal State Northridge. Poi a Parma, a seguire a Rimini nel 2017 e infine l’ultima annata al City. A San Marino, oltre all’utilità che potrà esprimere in altri ruoli in campo, Nicola Garbella verrà utilizzato anche come lanciatore.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna