Indietro
menu
via emilia

Non si ferma all'alt. Bloccato dopo lungo inseguimento

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 16 set 2019 15:23 ~ ultimo agg. 17:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un inseguimento a folle velocità, durato 15 chilometri, dalla Via Emilia a Rimini, sino al centro abitato di Bellaria Igea Marina quello che ha visti impegnati gli agenti della Polizia Stradale di Riccione per bloccare un’auto che non si era fermata all’alt.  Alla guida c’era un pluripregiudicato milanese di 45anni, in trasferta probabilmente per rubare qualche macchina in riviera.

L’uomo, alla guida di una VW Polo, verso le 19:45 di sabato sera, non si è arrestato all’ordine di fermarsi impostogli dagli agenti, fuggendo a tutta velocità, in spregio a tutte le regole del codice della strada. Quando sono riusciti a fermarlo gli agenti lo hanno trovato ubriaco al volante e senza patente di guida. Dal controllo dell’auto, inoltre, sono saltate fuori  tre differenti chiavi alterate utilizzate per il furto di autoveicoli, nonché uno strumento metallico da punta per lo scasso.

Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro ed il milanese denunciato in stato di libertà per il possesso ingiustificato degli strumenti da scasso. Oltre al procedimento penale, l’uomo, grazie alla professionale ed efficace azione degli agenti, dovrà rispondere anche di violazioni amministrative al Codice della Strada, per diverse migliaia di euro.

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
Bellaria Igea Marina Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Droga, prostituzione, rapine. I controlli della Polizia

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna