mercoledì 11 dicembre 2019
menu
Prima Categoria H

Morciano-Villamarina 2-0

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 29 set 2019 19:43 ~ ultimo agg. 19:44
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

MORCIANO-VILLAMARINA 2-0

IL TABELLINO
Formazione Morciano: Marconi Eu. – Baffoni – Berardi (dal 70° Fraternali) – Grechi – Radu (dal 58° Monaldi)
– Volponi – Becchimanzi (dal 76° Molfetta) – Sottile (dal 67° Puglisi) – Dragoni – Gravina – Longoni (dal 87°
Antonelli). A disposizione: Petrucci – Marconi Ed. – Salvi – Formica. All. Matteo Antonioli.

Ammoniti: Grechi – Longoni – Sottile – Fraternali.

Reti: al 6° Gravina – 80° Dragoni.

Formazione Villamarina: Bartolini – Fattori – Mantovani – Romagnoli – Sanasi – Gregorio – Spinelli – Francesconi – Calà – Bianchi – Farabegoli. All. Fattori. A disposizione: Gasperoni – Moca – Maioli – Scardovi.

Ammoniti: Agostinelli – Maroncelli.

CRONACA E COMMENTO
Nonostante il risultato, il Morciano nella parte centrale della ripresa è stato messo in grosse da un Villamarina che era apparsa una squadra alla portata e che aveva subito la rete al 6° minuto ad opera di Gravina che dopo uno scambio con Becchimanza si era trovato a tu per tu con Bartolini e lo superava con un preciso diagonale; al 16° Morciano vicino al raddoppio con Longoni la sua conclusione sfiorava il palo a portiere battuto; ma come si suol dire gol sbagliato Villamarina vicinissimo al pareggio con Bianchi su punizione; la sua conclusione con Marconi battuto si stampava sulla traversa. Al 27° ancora gli ospiti con Farabegoli che dall’interno dell’area si girava superando il suo marcatore; Marconi in tuffo mandava in angolo.

Nella ripresa Morciano ancora in difficoltà incomprensione tra i due centrali me approfittava Francesconi ma la sua conclusione veniva respinta di piede da Marconi; al 27° Mantovani si impossessava del pallone in area ancora Marconi in angolo. Al 35 ° Il morciano raddoppiava con Dragoni che dopo un uno due in area con Molfetta si liberava del suo marcatore e presentatosi a tu per tu con Bartolini non sbagliava per il 2 a 0. Al 40° Bianchi con un gran tiro dalla distanza impegnava seriamente Marconi che in volo respingeva in angolo ed il morciano tirava un sospiro di sollievo per lo scampato pericolo.

Ufficio Stampa
Morciano Calcio

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna