lunedì 21 ottobre 2019
menu
La storica voce della spiaggia

La Publiphono saluta l'estate con un lieve calo degli annunci

In foto: un altoparlante in spiaggia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 19 set 2019 19:32 ~ ultimo agg. 20 set 12:38
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come da tradizione, pochi giorni dopo la cessazione del servizio, legata alla scadenza della stagione balneare, a Rimini la Publiphono presenta il bilancio estivo degli annunci per smarrimenti e ritrovamenti. Un numero quest’anno in lieve flessione: sono stati 965 gli annunci nell’estate 2019, con una media giornaliera di 8,4 casi. Tra i motivi del calo sugli ultimi anni, con un totale che si era attestato sempre sopra quota mille, anche il mese di maggio che ha tenuto lontani i bagnanti dalla spiaggia: solo tre gli smarrimenti, mentre il mese di punta è stato agosto con 371.

755 gli annunci per la zona dal porto a Miramare, 210 per la zona nord. In 794 casi si è trattato di bambini, in 134 di anziani, in 23 di disabili. In 544 casi si cercavano soggetti smarriti, in 411 erano stati trovati soggetti che si erano smarriti. 857 gli italiani. Gli stranieri più richiamati sono stati i bimbi russi, tedeschi e francesi. Il giorno con più smarrimento ferragosto con un totale di 30 annunci dalle 9 alle 19. Nel conto estivo ci sono anche 14 cani riconsegnati ai propri padroni.  114 in totale i giorni di servizio attraverso gli oltre 150 altoparlanti disposti lungo la spiaggia di Rimini.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Andrea Polazzi
VIDEO
Il Tecnopolo per la comunità

La ricerca scientifica è il futuro

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna