sabato 22 febbraio 2020
menu
a palazzo gambalunga

In mostra "la Transiberiana", l'ultimo viaggio di Marco Pesaresi

In foto: la transiberiana - foto di Marco Pesaresi
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 5 set 2019 14:29 ~ ultimo agg. 19:32
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Inaugurerà sabato 7 settembre alla galleria dell’immagine di palazzo Gambalunga, la mostra di Marco Pesaresi “Il tempo di un viaggio” che fa parte dell’edizione 2019 di “RIMINI FOTO D’AUTUNNO”. Produttrice della mostra è l’Associazione culturale Savignano Immagini SI FEST Savignano sul Rubicone.

La “Transiberiana” è l’ultimo lavoro che Marco Pesaresi ha lasciato prima di andarsene via. Fece questo viaggio nella primavera del 2001. Il tempo di un viaggio da sabato in mostra alla galleria dell’immagine di Rimini a palazzo Gambalunga, è una selezione di 58 scatti su 1.800. Un lavoro ispirato, coinvolgente empatico. In queste fotografie c’è la Russia degli anni 90. Palpita il desiderio di contatto e di relazione, nonostante le difficoltà di comunicazione. Quasi ogni immagine è il frutto di un incontro, il tentativo di dialogo e di comprensione. Marco non si nasconde, non ruba le foto le sue immagini sono incontri prima di essere racconti. La mostra completa la trilogia che il comune di Rimini ha dedicato all’indimenticato fotografo riminese famoso in tutto il mondo.

A lui, da 18 anni, all’interno del SiFEST che si terrà a Savignano dal 13 settembre, è dedicato il Premio Marco Pesaresi per la Fotografia contemporanea. L’archivio di Marco Pesaresi è stato depositato dalla madre Isa Perazzini, a Savignano sul Rubicone per conservarlo e catalogarlo. L’archivio conta oltre 55.000 documenti fra negativi, stampe, diapositive, fotografie.

 

“Il tempo di un viaggio”

7 settembre – 13 ottobre 2019

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna