giovedì 19 settembre 2019
menu
In foto: l'invito
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 6 set 2019 15:31 ~ ultimo agg. 16 set 17:35
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email
Il 13 e 14 settembre la Casa dell’Editore in via Covignano 302 ospiterà il festival culturale e musicale “Humus altro festival”, organizzato da Pacha Mama e Humus.
Previste attività e laboratori aperti a tutte le fasce di età. A ogni partecipante sarà proposta una partecipazione social che costruirà un dizionario personalizzato di tutte le sfaccettature possibili di partecipazione attiva (dal contadino che coltiva KM0, a chi pubblicamente va contro la legge per un dovere morale a chi, infine, va a un festival per sentirsi parte di un cambiamento e sceglie di non stare a casa). Sarà istituito un tavolo per il dialogo costruttivo e creare una risposta alla domanda: cosa si può attivamente fare?
Ci sarà la possibilità di acquistare cibo e bevande prodotti a km0 o che raccontano una storia: vino delle colline riminesi, food trucks della zona con pesce fritto dell’Adriatico, piadina romagnola, cibo etnico. La collaborazione con le realtà cooperative del territorio (la Formica, il Millepiedi, Diapason)
Ci piace pensare – dicono i promotori – un mondo fatto di persone che lottino per la tolleranza attiva di ogni diversità e nel rispetto dell’altro e dell’ambiente, valori imprescindibili del vivere civile. La volontà di proporre un festival con una vocazione sociale molto forte nasce proprio da qui: dal desiderio di fornire occasioni di confronto, dialogo e ascolto, nel tentativo di rispondere al clima di impoverimento sociale e culturale che caratterizza il nostro tempo. Si ravvede l’esigenza di formare cittadini attivi, capaci di esercitare pensiero critico: è nostra volontà creare un contesto all’interno del quale vengano messi in discussione i limiti e la fallibilità delle leggi a oggi presenti, nella volontà di non rimanere indifferenti ma proporci come possibili innovatori in questo senso: sostenitori dei diritti umani imprescindibili e dei valori pro-attivi alla base di scelte legislative”.

Il programma
Venerdì 13 settembre 2019
16:00
Apertura festival
16:00 – 21:00
Installazione interattiva
16:00 – 23:59
Area bimbi Merlo Rosso
18:00
Spettacolo teatrale con Margherita e Damiano Tercon
20:00
The Urgonauts – i Camillas – Espana Circo Este
23:30
Live Set di H.1
Sabato 14 settembre 2019
11:00 – 21:00
Installazione interattiva
11:00 – 23:59
Area bimbi Merlo Rosso
15:30
Tavolo divulgativo Abitare se stessi con Margherita e Damiano Tercon
15:30
Tavolo divulgativo Abitare la propria casa con Dijana Pavlovic, Giorgio Beretta, Casa Madiba Network, coop Cento Fiori
15:30
Tavolo divulgativo Abitare il proprio Stato con Libera Rimini, Mario Galasso, Papa Giovanni XXIII, coop s. La Formica
15:30
Tavolo divulgativo Abitare il Mondo con Fridays for future Rimini, Extinction Rebellion Bologna, Banca Etica, PachaMama
19:00
The Zen Circus presentano il libro Andate tutti affanculo
20:30
Concerto acustico NelCaso
21:30
Concerti con la band del Circo Paniko, Falafel Fazz Familia
23:30
Dj Set a cura di Savignano oh
Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna