domenica 15 settembre 2019
menu
In foto: Il Comune di Coriano
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 11 set 2019 10:45
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Niente più gestione associata del personale tra il comune di Coriano e quello di Cattolica. Il consiglio comunale di Coriano ieri ha deliberato il recesso anticipato dalla convenzione con Cattolica.

“Una scelta difficile – fa sapere l’amministrazione corianese -, maturata dopo numerosi incontri tra le due Amministrazioni, che consapevolmente e d’accordo hanno ritenuto opportuno, nell’interesse di entrambi gli Enti non proseguire questo rapporto.

Le condizioni oggettive che avevano dato avvio 1 anno e mezzo fa a questa importante scelta organizzativa, infatti, nel corso del tempo sono venute meno , sono mutati gli assetti organizzativi interni alle amministrazioni che non hanno più potuto garantire quell’equilibrio di funzioni  tale da permettere il proseguimento della collaborazione.

Entrambi i Comuni hanno fortemente creduto fino agli ultimi mesi nella possibilità di superare le criticità che via via si sono venute a creare nel corso del tempo, fino poi a rendersi conto che la sola volontà politica non basta a far funzionare un sistema, quando le differenze organizzative e le priorità di ciascuno sono troppo diverse.

Un ringraziamento va espresso – commenta Beatrice Boschetti, assessore al Personale – agli uffici di entrambi gli Enti che fino alla fine si sono impegnati nel portare a termine gli obiettivi prefissati ed ai due Dirigenti che hanno sempre collaborato affinché le scelte venissero fatto in accordo e nell’interesse di entrambi i Comuni coinvolti. Questo vuole essere un arrivederci nella speranza che l’evolvere delle situazioni interne possa riaprire la strada a nuove e più proficue collaborazioni.”

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna