lunedì 18 novembre 2019
menu
CIV

A Misano World Circuit il round conclusivo della Coppa Italia Velocità

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 27 set 2019 15:22 ~ ultimo agg. 15:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Misano World Circuit torna ad ospitare la Coppa Italia Velocità, che al Marco Simoncelli vivrà a partire da oggi il suo ultimo atto riservato alle serie Pirelli Cup, Dunlop Cup, Trofeo Italiano Amatori e Yamaha R3 Cup.

Ultimo round decisivo per l’assegnazione dei titoli, con i piloti pronti a darsi battaglia in pista, dando vita ad un grande spettacolo dato dai quattro trofei con le numerose sottocategorie e ben tredici griglie per altrettante entusiasmanti gare in programma domenica dalle 9.25.

Pirelli Cup
Giochi chiusi per la vittoria di campionato in entrambe le classi della Pirelli Cup. Marco Marcheluzzo e Andrea Tucci si sono aggiudicati la vittoria di campionato rispettivamente nella classe 1000 e nella 600 con un round di anticipo. Rimangono le sfide per completare il podio finale e per decretare i campioni delle sottocategorie Diablo e Diablo Rosso nella 600 come nella 1000.

Dunlop Cup
Norino Brignola si è imposto nella classifica assoluta della Dunlop Cup 1000 già con un round di anticipo. Il laziale ha dettato legge anche nella graduatoria Over30 e nella Dunlop D213 GP PRO. Nella classifica riservata ai piloti che utilizzano le Dunlop KR è stato Riccardo Chiesura ad assicurarsi la vittoria con una gara di anticipo. L’ultima tappa del Trofeo Dunlop Cup 600 sarà invece decisiva per la classifica Over30, mentre la classifica riservata agli Under30 è già stata terreno di conquista del neo Campione Giordano Travagliati.

Amatori
Sette categorie per sette titoli ancora da assegnare compresa la Rookies Cup, raggruppamento per gli esordienti della 1000 Base. Alessandro D’Ancona, Stefano Munerato e Vincenzo Ostuni sono i favoriti rispettivamente nelle classi 600 Base, 600 Avanzata e 600 Pro. Per quanto riguarda la 1000 a capo delle classifiche troviamo Giuseppe Marsella, Alessandro De Momi e Matteo Bizzotto rispettivamente nelle categorie 1000 Base, 1000 Avanzata e 1000 Pro.

Yamaha R3 Cup
La sfida finale vedrà in pista ben 42 Yamaha R3 battagliare per il podio. Alex Scorpaniti si è aggiudicato il titolo con una prova d’anticipo, guadagnandosi un posto da titolare nella selezione Yamaha bLU cRU Per il secondo e terzo posto nella classifica generale di campionato sarà una lotta aperta a cinque piloti.

Biglietti
I biglietti di ingresso saranno acquistabili presso le casse dell’autodromo nella giornata di domenica (biglietto intero 15 euro, donne e Under 18 euro 10, ingresso gratuito per tesserati FMI e Under 14). Ingresso libero nelle giornate di venerdì e sabato.

Programma
Il programma del weekend di gara è disponibile al seguente link.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna