Indietro
menu
Spettacoli e degustazioni

Un mare di fuoco illumina la spiaggia di Rimini

In foto: uno degli spettacoli
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 15 ago 2019 11:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per il quinto anno consecutivo sulla battigia tra il bagno 130 e 150 di Rimini è andato in scena “Un mare di fuoco“, evento promosso da Spiaggia Rimini Network, il consorzio che riunisce 220 operatori di spiaggia. Almeno 25mila le presenze, quasi mille calici di vino venduti, 11 Baie del Fuoco allestite, 7 aree musicali attive tra band e dj set. Turisti e riminesi si sono goduti spettacoli di incantatori, danzatori e acrobati del fuoco. Protagonisti della serata, oltre all’intrattenimento, i tantissimi ospiti del food and beverage che in più punti lungo il percorso hanno proposto piatti tipici: fritto misto di pesce, grigliate di carne, polpette al sugo, piada e spiedini di pesce serviti. Sul finire della serata, un colorato spettacolo pirotecnico ideato e realizzato da Fonti Pirotecnica ad incorniciare la nottata.

La spiaggia di sera, nel pieno della stagione, è la risorsa da valorizzare, canalizzando i flussi dei visitatori con intelligenza e realizzando iniziative come Un mare di fuoco che mettano in luce
quanto di meglio abbiamo da offrire”, commenta il neo presidente di Rimini Spiaggia Network, Gianni Pulazza. “Raccogliamo quanto siamo riusciti a seminare in cinque anni:
fan affezionati che ci seguono nei vari eventi durante l’estate, credibilità come operatori del turismo balneare e professionalità nell’organizzare eventi come Un mare di Fuoco e un mare di Vino che fanno risplendere la riviera di Rimini anche in tempi meno favorevoli”.