martedì 17 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 22 ago 2019 13:20
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato completato nei giorni scorsi a Cattolica il rifacimento della fognatura bianca denominata AP21, in corrispondenza della zona artigianale (poco a monte del sottopasso della A14/SS16), diretto a ripristinare l’immissione della fognatura nel fiume Tavollo. L’intervento ha riguardato circa 65 metri di una condotta da 120 cm di diametro allo scopo di ripristinare sia le condizioni di sicurezza, sia il corretto deflusso delle acque di pioggia verso il fiume. Si era accertato, infatti, che in corrispondenza dello scarico (posto sulla sinistra idrografica del Tavollo) si era presentato un parziale cedimento del corpo arginale del fiume che ha convolto anche il manufatto di scarico e parzialmente la condotta di trasporto delle acque meteoriche provenienti dalla zona artigianale.

Il ripristino è stato realizzato a cura della SIS s.r.l., sotto la supervisione del Comune di Cattolica, nell’ambito del piano degli investimenti della medesima società partecipata. L’importo dei lavori è stato pari a circa 127 mila euro ed ha comportato il riporto di pressappoco 5.000 mc di materiale per ripristinare il naturale declivio del terreno. Si tratta di un lavoro portato a termine per stabilire le normali condizioni sia sotto il profilo della sicurezza, sia sotto il profilo ambientale e dell’efficienza di smaltimento delle acque meteoriche. Anche questo lavoro era stato presentato, alla fine del 2018, nel piano generale di intervento sulle fognature che interesserà il territorio del Comune di Cattolica per i prossimi anni.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna