martedì 15 ottobre 2019
menu
In foto: repertorio
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 11 ago 2019 11:41 ~ ultimo agg. 12 ago 10:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non ce l’ha fatta l’anziano rimasto coinvolto in un incidente frontale a Pennabilli sabato mattina (vedi notizia). L’uomo, Giovanni Battista Dottorini di 81 anni, viaggiava a bordo di una Fiat Punto con la moglie, 64enne, anche lei rimasta gravemente ferita. Sull’altra auto, una golf, due giovani fidanzati di 25 e 28 anni, rimasti praticamente illesi. I due anziani, viste le gravi condizioni, erano stati portati al Bufalini di Cesena, ma purtroppo il cuore dell’81enne si è fermato poco dopo l’arrivo al nosocomio cesenate. Ancora in gravi condizioni la moglie, ricoverata nel reparto di terapia intensiva.

Secondo una prima ricostruzione, la Golf, che procedeva da Pennabilli verso Carpegna, giunta su via dei Tigli avrebbe leggermente invaso la corsia opposta, scontrandosi con la Punto. Un impatto frontale terribile, soprattutto per i due anziani che sono rimasti incastrati tra le lamiere. Lo schianto, avvenuto nelle vicinanze della caserma, ha attirato l’attenzione dei carabinieri di Pennabilli che si sono precipitati sul posto con due pattuglie. In via dei Tigli anche il 118 con quattro ambulanze e i vigili del fuoco, che hanno liberato gli anziani. L’uomo era stato trasportato con l’eliambulanza.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna