giovedì 19 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 19 ago 2019 08:16 ~ ultimo agg. 12:09
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alle amiche, che non vedendola tornare dal bagno la sono andata a cercare e l’hanno trovata sotto choc, ha raccontato di essere stata seguita alla toilette da tre giovani, che l’hanno palpeggiata e derubata del cellulare. Era ancora molto agitata la 15enne all’arrivo dei carabinieri di Riccione intervenuti in un locale della perla verde dove il gruppo di giovanissime, tutte minorenni, stava trascorrendo la serata.

Sul posto, raccontano i quotidiani, anche i genitori della ragazzina che l’hanno accompagnata in ospedale temendo una violenza sessuale, che per fortuna non si è consumata. I ragazzi che l’hanno accerchiata l’avrebbero solo palpeggiata prima di fuggire con il suo cellulare. Preziose per ricostruire l’accaduto e individuare gli aggressori sono le immagini riprese dalle telecamere presenti nel locale.

Notizie correlate
brasini: "risorsa per turismo"

Affitti brevi in netta crescita a Rimini

di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna