martedì 17 settembre 2019
menu
In foto: Andrea Maria Artimedi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 23 ago 2019 12:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Proseguono intensi gli impegni su più fronti per gli allievi della San Marino Tennis Academy. A livello giovanile risultati positivi sono arrivati nel torneo Itf Junior Tour di Skopje, capitale della Macedonia del Nord (Grade 5, terra).

In particolare Andrea Maria Artimedi (numero 13 del seeding) è approdata al 3° turno dopo il successo per 6-2 6-0 sulla serba Iva Divac (wild card), prima di essere stoppata per 4-6 6-3 6-3 dalla bulgara Lia Karatancheva (qualificata).

In doppio per la coppia formata da Artimedi e Julia Peer affermazione per 6-4 7-5 sulle macedoni Angelova-Kuzmanoska, poi la sconfitta al 2° turno per 6-0 6-3 con Simeva-Sretenovic (Mkd-Srb, n.6).

Nel maschile si è fermato solo all’ultimo turno delle qualificazioni il forlivese Diego Bravetti, che ha battuto l’inglese Maxwell Douglas per 6-4 5-7 11/9 e il serbo Lav Dasic (wild card) per 7-6 (4) 6-0, prima di cedere 7-5 6-2 al turco Erden Er (n.12).

Sono invece protagonisti del torneo Itf Men’s Future israeliano di Kiryat Shmona (15.000 dollari, cemento) altri due allievi di Giorgio Galimberti. In singolare Andrea Picchione è stato sconfitto all’esordio per 6-2 7-5 dall’ucraino Marat Deviatiarov, mentre si è fermato nelle qualificazioni Federico Bertuccioli, cedendo per 1-6 7-6(2) 10/2 all’australiano James Ibrahim.

In doppio invece l’aquilano classe 1998 e il pesarese sono in semifinale grazie alle affermazioni per 6-3 6-3 su Elbaz-Zemel al primo turno e per 7-5 6-2 nei quarti sugli altri padroni di casa Sarouk-Simon. Bertuccioli-Picchione si giocano un posto in finale nel derby tricolore con Alesandro Bega-Francesco Vilardo, seconda testa di serie.

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti
Alessandro Giuliani

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna