sabato 24 agosto 2019
menu
In foto: il cielo prima del temporale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 13 ago 2019 13:35 ~ ultimo agg. 23:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email
Primi cenni di un cambiamento dettato dall’arrivo di correnti oceaniche, le quali lambendo le aree Alpine e subalpine con il passare delle ore influenzeranno con la terza perturbazione del mese di Agosto tutto il centro-nord anche con un po’ di nuvolosità. Il nostro Roberto Nanni di Meteoroby ci aggiorna sulle previsioni per le prossime ore.
Il calo termico decreterà la fine del gran caldo africano; aria più fresca traboccherà sulla pianura padana e verso sera raggiungerà tutto il nord-est, bisognerà porre attenzione allo sviluppo di veloci temporali che tra la serata di Martedì e la prima parte di Mercoledì potranno investire le nostre coste sotto forma di fenomeni organizzati e che localmente potrebbero risultare anche intensi.
Una piccola parentesi instabile che terminerà già nel corso del pomeriggio di domani, quando la perturbazione scivolando lungo lo stivale riporterà le temperature in linea con le medie stagionali, accompagnata da una ventilazione disposta dai quadranti settentrionali quindi di Maestrale e di Grecale, che soffiando a tratti moderata agiterà il nostro bacino sino a renderlo mosso.
Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna