lunedì 19 agosto 2019
menu
In foto: lo striscione sul ponte di via Roma
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 21 lug 2019 11:29 ~ ultimo agg. 11:29
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Traffico auto bloccato, ad intervalli regolari, per circa un’ora sabato mattina su via Roma a Rimini. Una quindicina di attivisti dell’associazione riminese Sos Adriatico ha messo in atto infatti un flash mob (denominato “Per il mare, Fuori dal fossile”) per sensibilizzare opinione pubblica locale e politica sul problema dell’emergenza climatica e del necessario abbandono dei combustibili fossili. Gli attivisti, vestiti da bagnanti, con tanto di tavole da surf, pinne, ombrelloni, maschere da sub, striscioni e cartelloni “pro rinnovabili” e sul clima, hanno di fatto costretto automobilisti e passanti ad aspettare il loro lento camminare lungo le strisce pedonali all’altezza del cinema Settebello. Sul posto anche carabinieri, vigili e polizia  per garantire la sicurezza. L’iniziativa rientra più in generale nella Campagna di sensibilizzazione “Per il Clima, fuori dal Fossile” lanciata a febbraio scorso da circa una cinquantina di movimenti e sigle ambientaliste.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna