martedì 17 settembre 2019
menu
In foto: Giulia Pratelli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 6 lug 2019 10:10 ~ ultimo agg. 18:20
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nuovo appuntamento questa sera, sabato 6 luglio, per Eco di Donna “Evolution”. A dirigere la rassegna, dedicata alla musica d’autrice, la cantautrice riminese Chiara Raggi affiancata nell’organizzazione da Associazione San Giuliano Mare e Caffè dell’Orto. Sul palco della piazzetta Lacuadra dell’orto alle 21.30 salirà la cantautrice toscana Giulia Pratelli che riproporrà in chiave acustica il suo album “Tutto bene” prodotto da Zibba.

Dal vivo Giulia racconterà le sue canzoni nel modo esatto in cui sono nate, prima di essere state vestite con gli arrangiamenti e la produzione del disco. Oltre ai brani dell’album, l’artista farà ascoltare alcune canzoni ancora inedite come “Non ti preoccupare” (Miglior testo al Premio Bianca D’Aponte 2018) e “Come stai” (Premio InediTO 2018, Miglior Testo al Premio Lauzi 2018). La cantautrice si divertirà però anche a riarrangiare alcuni brani, spogliandoli della loro versione originale e portandoli nel suo mondo.

L’ingresso è libero

NOTA BIOGRAFICA GIULIA PRATELLI

Cantautrice toscana, ha più volte attirato l’attenzione di grandi professionisti del mondo dello spettacolo. Nel 2013, Giulia partecipa al tour “La mia storia…piano e voce” di Marco Masini, che la sceglie come ospite di ogni serata in tutta Italia. Nel gennaio 2014 approda all’EdicolaFiore, dove Fiorello la accoglie con grande entusiasmo, e si esibisce davanti a grandi nomi come De Gregori, Curreri, Paola Cortellesi. Giulia diventa parte del cast e partecipa ai live show di Fiorello in diretta dall’Edicola, trasmessi su SkyUno e Tv8. Il 12 maggio 2017 esce l’album “TUTTO BENE”, sotto la direzione artistica di Zibba. Si classifica terza al Premio Lunezia 2018. Vince il primo premio per la sezione “Testo canzone” al Premio InediTO Colline di Torino 2018 con il brano “Come stai”. Con la stessa canzone vince il premio “miglior testo” al Premio Lauzi 2018. Vince il premio “miglior testo” al Premio Bianca D’Aponte 2018, con il brano “Non ti preoccupare”.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna