Indietro
menu
Tempo di bilanci

Spazio Tondelli. La Bella Stagione da 4550 spettatori e il futuro

In foto: spazio Tondelli
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 6 giu 2019 15:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Inaugurata da Michele Placido il 28 ottobre 2018 e conclusasi il 20 aprile 2019 con Silvio Orlando, l’ultima edizione della Bella stagione allo Spazio Tondelli ha fatto il pieno di pubblico: 10 spettacoli in abbonamento tutti sold out settimane prima dell’evento, 9 appuntamenti tra concerti, reading e sperimentazioni e un totale di 4.550 spettatori, oltre mille in più dell’anno precedente, e una campagna di abbonamenti che ha raggiunto le 220 tessere vendute.

Buoni riscontri anche per La Bellina, stagione teatrale per famiglie, che si è articolata in tre appuntamenti domenicali, mentre alle scuole sono stati dedicate 9 matinée; inoltre, il palcoscenico del Tondelli ha ospitato commedie dialettali, improvvisazioni teatrali, musical, saggi di danza e spettacoli amatoriali, per un totale di quasi 70 affitti.

Dopo la pausa estiva, la prossima stagione inizierà nell’autunno del 2019 e si concluderà a febbraio 2020, un paio di mesi prima rispetto al solito. Una chiusura anticipata che servirà a fare spazio a un importante progetto di ristrutturazione. Su iniziativa congiunta del Comune di Riccione e di Riccione Teatro – associazione che gestisce la sala e ne cura la programmazione – lo Spazio Tondelli verrà infatti rinnovato sia negli interni che nella sua veste esterna.

Notizie correlate
di Redazione   
di Lucia Renati