lunedì 19 agosto 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 8 giu 2019 09:01 ~ ultimo agg. 09:02
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

San Marino vince 8-2 con Castenaso e consolida il secondo posto solitario dietro la capolista Bologna. Nel recupero di gara2 della quinta giornata, i Titani hanno la meglio grazie a un box di battuta che colpisce con continuità e a un monte di lancio tutto sommato sempre sotto controllo. Vincente Maestri, perdente Fabiani. 2/5 con fuoricampo al 7° inning per Federico Giordani.

SAN MARINO PASSA SUBITO MA CASTENASO IMPATTA. Nella parte bassa del primo, San Marino passa subito su Fabiani. Giordani mette a segno un singolo, così come Pulzetti dietro di lui: quest’ultimo rimane intrappolato tra prima e seconda, col lancio della difesa per eliminarlo che però finisce fuori dal controllo del seconda base per un errore che manda a punto Giordani. Non solo, perché sulla successiva rimbalzante di Flores arriva anche il 2-0 (Pulzetti avanzato in terza sulla volata di Romero). Al 3°, dopo sei eliminazioni consecutive, Maestri concede in apertura di ripresa il doppio ad Alfinito e il triplo a Dreni (1-2), con quest’ultimo che va a segnare il 2-2 su un successivo lancio pazzo.

TITANI DI NUOVO AVANTI. Il pari dura poco, coi Titani che al cambio di campo vanno a segno quattro volte allungando in maniera decisa. Comincia Romero col singolo, lo segue Flores con la base ball e Celli ancora con quattro ball a riempire le basi. A risolvere tutto ci pensa Epifano, il cui doppio vale due punti e anche il nuovo vantaggio sammarinese (4-2). Su un lancio pazzo entra poi il 5-2, mentre sulla grounder di Di Fabio ecco il 6-2. Il 7-2 arriva al 5° col triplo di Di Fabio che porta a casa Epifano (in base su errore), mentre l’8-2 è segnato al 7° grazie al fuoricampo da un punto di Giordani.

IL MONTE TIENE, SAN MARINO PORTA A CASA LA VITTORIA. Maestri, dopo quell’uno-due al 3° inning, sale di tono e non concede nulla agli ospiti. I rilievi non fanno segnare Castenaso: il 7° inning è di Cherubini, l’8° di Coveri e il 9° di Mazzocchi. Finisce 8-2, San Marino sale a quota otto partite vinte e quattro perse.

SAN MARINO BASEBALL-AUTOVIA CASTENASO 8-2

CASTENASO: Infante 3b (0/3), Loardi ed (0/3), Ambrosino ec (0/4), Peraza 1b (1/4), Molina es (0/3), Sabbatani r (0/4), Chiatto dh (1/4), Alfinito (Bentivogli 0/1) 2b (1/3), Dreni ss (2/2).

SAN MARINO: Giordani ec (2/5), Pulzetti 2b (1/3), Romero es (2/5), Flores 1b (1/3), Reginato dh (0/3), Celli ed (0/3), Epifano ss (1/4), Trinci r (0/2), Di Fabio 3b (1/4).

CASTENASO: 002 000 000 = 2 bv 5 e 3
SAN MARINO: 204 010 10X = 8 bv 8 e 0

LANCIATORI: Fabiani (L) rl 3, bvc 4, bb 6, so 2, pgl 5; Canellini (r) rl 4, bvc 4, bb 4, so 3, pgl 1; Bassi (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Maestri (W) rl 6, bvc 3, bb 1, so 7, pgl 2; Cherubini (r) rl 1, bvc 1, bb 2, so 0, pgl 0; Coveri (r) rl 1, bvc 1, bb 1, so 0, pgl 0; Mazzocchi (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Giordani (1p. al 7°). Tripli di Dreni e Di Fabio. Doppi di Alfinito, Flores ed Epifano.

Loriano Zannoni

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
GP di San Marino e della Riviera di Rimini

È un omaggio a Valentino Rossi il poster ufficiale del GP

di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna