domenica 16 giugno 2019
menu
In foto: il pitbull salvato dalla polizia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 12 giu 2019 14:10 ~ ultimo agg. 13 giu 10:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tenuto in un box di lamiere, al caldo, con una corda al collo lunga solo mezzo metro, fissata a un masso di cemento e ad un moschettone fisso. Un pitbull di quattro mesi, che non poteva neanche girare su se stesso, è stato salvato questa mattina dalla polizia di Stato di Rimini, dopo un controllo al parco Marecchia, vicino al circolo per anziani. In via Duca degli Abruzzi, gli agenti delle volanti della questura, quelli del reparto prevenzione e crimine di Bologna e l’unità cinofila con il pastore tedesco Irvin hanno perlustrato l’area, rintracciando sei stranieri irregolari.

Di questi, uno è stato arrestato perché in possesso di 70 grammi di marijuana, gli altri cinque (un cittadino del Gambia, uno del Ghana, uno del Kenya e due del Senegal), saranno espulsi dall’Italia. Denunciato per maltrattamenti di animali anche il padrone del pitbull, un nigeriano regolare, mentre il cucciolo di cane, sporco e denutrito, è stato rifocillato dagli agenti e poi affidato alle cure del canile comunale.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna