giovedì 18 luglio 2019
menu
In foto: la conferenza stampa al Coconuts
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 26 giu 2019 13:50 ~ ultimo agg. 27 giu 13:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Per la Molo Street Parade 2019 non ci sarà un nome di punta, come negli anni scorsi lo sono stati Skin, Boy George o Fedez. Ma tanti nomi importanti – almeno sette quelli considerati “guest” – oltre 50 dj e una scelta che cerca di privilegiare la varietà di stili musicali. Dai già annunciati David Morales e Hector Romero a nomi storici del panorama nazionale come Joe T Vannelli e Diabiolika. Con un intermezzo inedito: alle 23.30 un quarto d’ora di fuochi d’artificio realizzato dal riminese Scarpato al ritmo di un brano classico che sarà diffuso da tutte le barche.

Nella nuova formula, che quest’anno ha visto l’Amministrazione Comunale non erogare contributi pubblici ma affidarsi tramite avviso pubblico a un gestore privato, la società di Lucio Paesani del Coconuts, la Molo si svolgerà dalle 10 del mattino all’1.30. Con una zona a pagamento da cui si accederà da due varchi per i controlli di sicurezza: uno in via Destra del Porto, all’altezza della Jole, e uno da piazzale Fellini. Il biglietto costa dieci euro e il consiglio è di acquistarlo prima, online o nelle rivendite, per non dovere fare la fila la sera stessa ai botteghini.

La capienza massima è di 30.000 persone contemporaneamente, chi esce dall’area spettacolo non potrà rientrare con lo stesso biglietto. Al momento sono circa ventimila quelli ancora disponibili. I minori di 14 anni dovranno essere accompagnati da un genitore o tutore legale, ci saranno appositi moduli prestampati. Sei le barche che ospiteranno i set. La Molo comincia al mattino con l’Holi Dance Festival, festival di colori con musica, animazioni e lancio di polvere colorata. Già da venerdì sera sull’area non a pagamento del lungomare saranno presenti i camioncini dello street food per l’Eat Parade.

Saranno oltre 200 gli addetti alla sicurezza a carico dell’organizzazioni, ai quali si aggiungeranno gli organi di soccorso e le forze dell’ordine. Il sindaco Gnassi sottolinea come oggi non ci siano più grandi eventi fuori da spazi delimitati come stadi o ippodromi. Un contesto in cui Rimini risponde alla paura con la scelta di uscire: “Siamo ancora dj set e sardoncino, non arretriamo”.

La pagina della Molo Street Parade.

Il sito della Molo Street Parade.

La line up completa:

01 // RADIO BRUNO + MUSIC ACADEMY

    • MUSIC ACADEMY RIMINI LIVE  

    • FABIO DE IURE & FABIO CORIGLIANO

    • ENZO FERRARI (RADIO BRUNO)

    • MONTI/PILATO (GAM GAM)

    • BALAKLAVA (LIVE) 

 

02 // CONTROSENSO + CLASSIC CLUB

    • CAESAR

    • GFF

    • NICK B2B ZONDO 

    • OCULAR

    • BASSACLAN

    • MATTEO GATTI

    • MANUEL DE LORENZI

    • DIMMISH

    • ANTONY S

03 // GRAN CARIBE 

    • NAPS

    • RAFAEL NUÑEZ

    • ROMOLETTO 

    • MAURO CATALINI

    • GIULY DJ-FURAO (BRAZILIAN SOUND)

04 // BAIA IMPERIALE / SAMSARA

    • 8TT8

    • JOE T VANNELLI

    • MAXIM

    • RIVAZ

    • POLIN

    • CAMPIDELLI

    • 4NEENO

    • BOTTEGHI

    • SERENA MINE

    • FRANCESCO CARBONE

    • LUCA ROSSI

    • ALO

    • BELLEMANI

05 //COCONUTS

    • LOLLO b2b ANDREA FRAMBOSI

    • FRANZ

    • NICOLA ZUCCHI 

    • DAN:ROS

    • HECTOR ROMERO

    • DAVID MORALES

    • CORRADO ALUNNI

    • RUDEEJAY

    • ALO VOX & ANDREA FRAMBOSI (voice)

06 // WAVE MUSIC BOAT

    • GREEKO

    • HAND

    • PACKIM

    • A-NINETYFOUR

    • LENNY

    • OCEANIC!

    • ANDREA PERSICO

    • RYAN CROSSON

    • NUSHA

    • MANUEL DE LA MARE

07 // HOLI FESTIVAL + DIABOLIKA

    • DANKO

    • EDMMARO

    • MADRAS REVOLUTION

    • MILLA DE LA SOUL

    • SISTER CASH

    • TRASHOCK

(HOLI)

    • EMIX

    • D-LEWIS

    • PAOLO BOLOGNESI

    • SIMONE LP

(DIABOLIKA)

Altre notizie
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna