lunedì 17 giugno 2019
menu
In foto: Andrea Maria Artimedi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 12 giu 2019 10:43
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si ferma al secondo turno il cammino di Andrea Maria Artimedi in singolare nel 55° Torneo dell’Avvenire, vero e proprio campionato del mondo under 16 su terra battuta in svolgimento a Milano, sui campi del Tennis Club Ambrosiano.

L’allieva della San Marino Tennis Academy, 16 anni compiuti da pochi giorni (è nata il 31 maggio 2003), accreditata della 14esima testa di serie, dopo il successo d’esordio per 6-2 6-3 su Alice Paonessa (lucky loser) ha ceduto per 6-4 6-2 alla ceca Amelie Smejkalova, in gara con una wild card.

Al primo turno era uscita di scena l’altra allieva di Giorgio Galimberti, Erika Di Muzio, sconfitta per 7-6 (3) 6-1 dalla bielorussa Daria Khomutsianskaya, ottava favorita del seeding.

Le due giocatrici abruzzesi che fanno base sul Titano sono in corsa al secondo turno nel doppio: Artimedi e Sofia Pizzoni, dopo aver superato con un periodico 6-4 le australiane Chloe Isabella Tsang e Stefani Webb, si giocano un posto nei quarti con Virginia Ferrara ed Emma Rizzetto, mentre Di Muzio e Georgia Pedone, dopo l’affermazione per 7-5 7-6 (6) sulle croate Marjana Majetic e Klara Vukicevic, affrontano le spagnole Lidia Gonzalez e Lucia Llinares Domingo.

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti
Alessandro Giuliani

Altre notizie
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna