lunedì 17 giugno 2019
menu
Uno era ricercato all'estero

Spaccio, due arresti dei Carabinieri

In foto: Carabinieri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 20 mag 2019 13:29 ~ ultimo agg. 13:37
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Misano Adriatico hanno tratto in arrestro per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un 23enne pregiudicato mantovano, domiciliato in città. A seguito di un’attività di indagine i militari hanno dato esecuzione ad una perquisizione personale e domiciliare a carico dell’indagato trovandolo nella disponibilità di 87,5 grammi di marijuana che sono stati sequestrati insieme ad un bilancino di precisione e  materiale usato per confezionare lo stupefacente.

 Gli stessi Carabinieri ieri sera hanno arrestato un 37 enne pregiudicato senegalese, residente a Misano Adriatico, in ottemperanza ad mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Palma di Maiorca il 6 maggio: l’uomo doveva scontare la pena definitiva di quattro anni e sei mesi di reclusione per il reato di spaccio di stupefacenti. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Rimini.

Altre notizie
Due conferme, tre novità

Misano, ecco la nuova Giunta comunale

di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna