lunedì 17 giugno 2019
menu
In foto: Le coppie finaliste del doppio femminile (vincitrici D'Ambrogio-Bianchini su Del Sal-Fabbri)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 22 mag 2019 11:17 ~ ultimo agg. 11:22
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Ha visto pienamente rispettati i pronostici la sesta delle 14 tappe del Circuito SideSpin di padel, organizzato dalla Federazione Italiana Tennis (Comitato Padel) in collaborazione con l’azienda cesenate Match Point che distribuisce nel nostro Paese i prodotti del marchio argentino prettamente specializzato in questo sport, andata in scena sui campi del Sun Padel Riccione, a due passi dalla spiaggia della Perla Verde.

Il Circuito SideSpin prevede gare di doppio maschile, doppio femminile e doppio misto categoria Open – possono partecipare anche i tesserati fuori regione – e il suo calendario tocca praticamente tutto il territorio dell’Emilia Romagna, dove questa disciplina sportiva sta prendendo sempre più piede sia come praticanti che come numero di impianti, per culminare poi nel Master finale a fine novembre all’I-padel Ravenna.

Il torneo riccionese nel tabellone maschile ha visto confermare il ruolo di principale favorita la coppia formata da Massimo Tonti e Alessandro Cervellati, che dopo aver sconfitto 63 64 in semifinale Federico Galli e Mattia Mancini ha completato il suo percorso netto imponendosi per 63 62 su Jarno Giardi e Davide Bertuccini, seconda testa di serie (61 57 2-0 ritiro il punteggio con cui in semifinale hanno prevalso su Davy Arcangeli e Andrea Godio, numero 3 del seeding).

Nessuna sorpresa anche nel doppio misto, con affermazione di Federico Galli e Cristina D’Ettorre, numero uno del tabellone, in tre set su Mauricio Martinez Munoz e Lucia Di Ghionno. Analogamente il torneo di doppio femminile è stato appannaggio di Sara D’Ambrogio e Laura Bianchini, prima testa di serie, che in finale hanno superato 61 36 61 Marta Del Sal e Stefania Fabbri, numero 2 del seeding.

È stata invece rinviata a data da destinarsi causa maltempo la successiva tappa, in calendario dal 17 al 19 maggio sui campi del TennisPark San Lazzaro.

Sono state intanto ufficializzate le classifiche dopo le prime sei prove del circuito. Al comando della graduatoria maschile (già ben 130 i giocatori che figurano in graduatoria) rimane il riccionese Carlo Conti, che disputa la serie A con il Misano Sporting Club, con 340 punti, seguito da vicino però ora dal bolognese Alessandro Cervellati (330). Al terzo posto si è portato Federico Galli a quota 210, con in scia il trio composto da Jarno Giardi, Filippo Scala e Massimo Tonti (a 200 punti).

Nella classifica di doppio misto è invece salito in vetta nel maschile Federico Galli con 200 punti, a precedere Alessandro Cervellati (175) e Alberto Nieri (100), così come nel femminile Cristina D’Ettorre con 175 punti ha scavalcato Erika Guerzoni (125), con Sara D’Ambrogio, Gabriella D’Errico e Federica Singo, tutte a quota 100, a condividere la terza poltrona.

Nella graduatoria femminile è al comando il trio composto da Manuela Benedettini, Gabriella D’Errico ed Erika Guerzoni con 200 punti, ma si avvicinano Marta Del Sal (180) e Sara D’Ambrogio (175).

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna