lunedì 17 giugno 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 18 mag 2019 07:29
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

È grazie a un fuoricampo di Romero, un missile che si perde oltre l’esterno destro al 5° inning, che San Marino ha la meglio su Castenaso. Un solo-homer che ha aperto e chiuso le marcature, per un 1-0 conclusivo sufficiente a domare gli emiliani, anche grazie alla prova eccellente del monte di lancio. Il vincente è un Quevedo fantastico, che in 5.2 riprese ha infilato 11 strike-out. Poi Perez per due inning e Baez (salvezza) per le ultime quattro eliminazioni della gara, tutte arrivate lasciando al piatto l’avversario.

OSPITI A SERRAVALLE I CAPITANI REGGENTI E IL SEGRETARIO ALLO SPORT. Per questa quinta giornata di campionato, il San Marino Baseball è lieto di aver ospitato allo stadio di Serravalle gli Eccellentissimi Capitani Reggenti, Nicola Selva e Michele Muratori, e il Segretario di Stato allo Sport, Marco Podeschi. Ai Capitani Reggenti sono state donate due mazze autografate dai giocatori, mentre al Segretario allo Sport è stata donata una divisa nuova autografata. Il Presidente Fsbs, Enea Ercolani, ha inoltre consegnato ai Reggenti una pallina celebrativa del 50° anniversario della Federazione.

LA PARTITA, IL RITORNO DI REGINATO ED EPIFANO. La prima buona notizia della partita intanto è il ritorno di Reginato ed Epifano, che vanno subito ad occuparsi di esterno sinistro e interbase, oltre che di sesta e settima posizione in battuta. L’inizio delle due squadre è senza particolari squilli, pur con un Infante subito molto attivo che apre la partita con una base ball e una rubata. Pericoli? Non per un Quevedo in ottima giornata, che chiude l’inning con due K e ne infila tre al secondo, completando così una striscia di cinque eliminazioni consecutive al piatto senza arrivi in base. San Marino, che era andato in base al 1° con Pulzetti (singolo), non raccoglie però nulla né nella prima né nella seconda ripresa. Al 3° grossa occasione per passare in vantaggio per Castenaso: con due uomini in posizione punto (base a Dreni, singolo di Infante e rubate) e un out, Quevedo non si scompone e mette strike-out Loardi e Ambrosino. Stesso copione, o quasi, per i Titani nella parte bassa della ripresa, con due rimasti in base (quattro ball ad Albanese e singolo di Giordani). Qualche spreco, ancor più in un quarto inning dove i rimasti in base sono tre (singoli di Flores ed Epifano, colpito Albanese, Di Fabio è il terzo out al piatto).

ROMERO ALL’IMPROVVISO. Al quinto, però, basta un giro di mazza. È quello di Alex Romero, che dopo i due out veloci confezionati da Aliangel Lopez su Giordani e Pulzetti, produce uno swing violento ed implacabile sul primo lancio del partente di Castenaso. È fuoricampo, 1-0 San Marino. Al sesto Lopez scende e al suo posto il rilievo è Miliani, con un’altra situazione potenzialmente pericolosa per San Marino (due in base e zero out) che però non è portata a termine in maniera positiva. Al settimo tre in base con zero out, ma nessun punto.

MONTE DI LANCIO INTOCCABILE. Visto il vantaggio risicato, il rischio dopo aver sprecato tanto è sempre presente, ma Quevedo, Perez e Baez confezionano una partita super. Castenaso mette un uomo in seconda all’8° (base e rubata di Infante) e uno in prima al 9° (valida interna di Cancellieri), ma non va più in là di lì. San Marino vince 1-0.

SAN MARINO BASEBALL-AUTOVIA CASTENASO 1-0

CASTENASO: Infante 3b (1/2), Loardi ed (0/4), Ambrosino ec (0/4), Peraza dh (0/4), Venturi (Cancellieri 1/2) es (0/2), Molina 1b (0/4), Sabbatani r (0/3), Alfinito 2b (0/3), Dreni ss (1/2).

SAN MARINO: Giordani ec (1/5), Pulzetti 2b (1/4), Romero ed (1/3), Flores 1b (2/3), Celli dh (1/4), Reginato ed (1/4), Epifano ss (1/3), Albanese r (0/1), Di Fabio 3b (0/3).

CASTENASO: 000 000 000 = 0 bv 3 e 1
SAN MARINO: 000 010 00X = 1 bv 8 e 0

LANCIATORI: Lopez (L) rl 5, bvc 8, bb 2, so 5, pgl 1; Miliani (r) rl 3, bvc 0, bb 4, so 4, pgl 0; Quevedo (W) rl 5.2, bvc 2, bb 2, so 11, pgl 0; Perez (r) rl 2, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0; Baez (S) rl 1.1, bvc 1, bb 1, so 4, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Romero (1p. al 5°).

Loriano Zannoni
Addetto Stampa San Marino Baseball

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna