mercoledì 19 giugno 2019
menu
In foto: i bagnini di salvataggio di Riccione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 25 mag 2019 13:18
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Partenza ufficiale oggi del piano di salvamento 2019 sull’arenile di Riccione. In linea con gli anni precedenti il servizio si concluderà nel secondo fine settimana di settembre. Come stabilito dall’ordinanza balneare regionale, ogni stabilimento sarà dotato di un servizio di soccorso e salvataggio ogni 150 metri di fronte mare. Nel piano di salvamento sarà compresa la copertura del servizio anche nelle spiagge libere, in tutte le zone quindi di balneazione.

L’assessore al Demanio Andrea Dionigi Palazzi ha espresso questa mattina “gli auguri di buon lavoro ai marinari di salvataggio che ogni giorno garantiscono, con la loro preziosa presenza, la massima sicurezza in mare ai riccionesi e ai bagnanti che scelgono Riccione per trascorrere le proprie vacanze”. A salutare la nuova stagione partita questa mattina erano presenti anche il comandante dell’ufficio marittimo Antonio Marinelli e il presidente della cooperativa bagnini Diego Casadei.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna