venerdì 23 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 10 mag 2019 19:35 ~ ultimo agg. 19:38
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Le avverse previsioni meteo costringono a rinviare per la seconda volta la pedalata in programma a Riccione domenica 12 maggio. Il nuovo appuntamento è per sabato 18 maggio. I promotori di Bicifestival, insieme al Comune di Riccione, in collaborazione con i buon vicinato e il comitato di San Lorenzo, organizzano una giornata in bicicletta dedicata ai bambini con un programma di attività ludico-educative, giochi e merenda per tutti.

Il pomeriggio di sabato 18 maggio (ritrovo alle 14) prevede l’incontro giardino Turati di viale Puglia per una pedalata alla scoperta della città, assistita dal personale della Polizia Municipale, un percorso per tutte le età con destinazione parco della Resistenza dove a tutti i partecipanti verrà offerta la merenda.

Il percorso prevede di toccare i quartieri dove sono state allestite le uova di Pasqua giganti grazie al lavoro delle scuole riccionesi e dei buon vicinato e di fare tappa anche a Casa Pullè.

La carovana percorrerà via Puglia, via Adriatica, via Ionio, via Napoli, via Avellino – Chiesa San Francesco (sosta), via Anacapri, via Campania, via Circonvallazione, via Cagliari, via Malta, via Toscana, via Pistoia – Casa di riposo Felice Pullè (sosta), via Pistoia, via Arezzo, via Berlinguer, sottopasso ciclabile, pista ciclabile Parco del Rio Melo, attraversamento via Romagna e ingresso parco Resistenza, via Montebianco (ciclabile), via Monterosa, pista ciclabile fianco baseball, sottopasso, Piazza San Lorenzo – Chiesa San Lorenzo (sosta), sottopasso e pista ciclabile, via Emilia, via Po – Chiesa Angeli Custodi (sosta), via Po, via Cervino, via Montebianco, con arrivo al Parco della Resistenza.

Lungo il tragitto sono previsti punti di ristoro grazie alla collaborazione di Conad. Lo scopo della giornata – ricordano i promotori – è valorizzare ed incentivare l’utilizzo della bicicletta a partire dai più giovani, accompagnato dalla consapevolezza dei pericoli e del rispetto delle regole del codice della strada.

Al momento della partenza a tutti i bambini verrà regalata una t-shirt rosa che richiama il Giro d’Italia e coloro che si presenteranno con la patente del bravo ciclista riceveranno in omaggio un caschetto da bici da parte del Club Nautico. La partecipazione è libera e gratuita e non è necessaria l’iscrizione.

La pagina dell’evento.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna