sabato 20 aprile 2019
In foto: Uno scorcio di Giardini d'Autore
di Andrea Polazzi   
lettura: 2 minuti
lun 1 apr 2019 15:39
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Sono sedici le iniziative individuate dalla Giunta di Rimini come “di rilevante interesse pubblico per la Città” e quindi esonerate dal pagamento per i servizi resi dalla Polizia Locale. Si tratta delle due edizioni di Giardini d’Autore, dei Cento giorni in festa con relative fiere e mostre mercato organizzate dai Comitati turistici per l’estate, della Reunion Harley in programma dal 3 al 5 maggio, di Rimini Comix e delle iniziative in programma in Fiera come SIGEP, MIR Music inside Rimini, MACFRUT, Rimini Wellness, Meeting, TTG Travel experience ed Ecomondo. Tra le iniziative di carattere sportivo figurano invece Rimini Marathon, Italian Bike Festival (13 – 15 settembre), Strarimini (28 aprile ) e la Coppa della Pace, gara ciclistica in programma il 9 giugno.

A queste manifestazioni, spiega l’amministrazione, se ne potranno poi aggiungere altre nell’aggiornamento trimestrale.

Un aiuto concreto importante che, per queste prime iniziative, – commenta Jamil Sadegholvaad, assessore alla sicurezzasi aggira intorno ai 54 mila euro complessivi. Un investimento in grado di generare un circolo virtuoso, non solo economico ma anche sociale e culturale, per tutta la comunità riminese.

Il regolamento, precisa il Comune, permette di aiutare ad esempio tutti i soggetti privati, le pro loco, i comitati d’area, che svolgono un’attività importante per incrementare l’offerta turistica e di intrattenimento di Rimini.

Sono da considerare di rilevante interesse pubblico per la Città:

· le iniziative che, tenuto conto della relativa natura e delle relative caratteristiche, risultino idonee a promuovere e valorizzare il territorio riminese e a favorirne lo sviluppo economico e sociale, nonché a migliorarne l’attrattività turistica e la notorietà nazionale o internazionale, dando ad esse un apporto significativo in termini di attrattività, visibilità e promozione, anche eventualmente caratterizzandosi come espressione dell’identità e della tradizione dei luoghi;

· le iniziative in grado di generare arrivi turistici o aumentare le presenze turistiche e di produrre conseguentemente un vantaggio economico diretto in capo al Comune in termini di entrate tributarie”;

Altre notizie
Il video della riattivazione

Nautofono, dopo sei anni torna l'ululato

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
un documento per l'ambiente

Il Friday for Future a Santarcangelo

di Redazione   
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna